assicurazione annullamento viaggio

Assicurazione annullamento viaggio: perchè è importante farla e cosa copre

L’ assicurazione annullamento viaggio è uno strumento indispensabile per mettere al sicuro il valore del viaggio contro il rischio di mancata partenza dovuta a eventi straordinari e imprevedibili. Scopri cos’ è la polizza annullamento viaggio, quanto costa e quali sono le migliori compagnia di assicurazioni dove stipularla

Booking.com iVisa.com

Ti è mai capitato di aver prenotato una vacanza ma di aver avuto, al momento di fare le valigie, un problema o un imprevisto più o meno grave che ti ha impedito di partire?

Spero proprio che non ti sia mai successo ma a me è capitato una volta e ti assicuro che la cosa non stata per nulla piacevole.

In pratica ho o ricevuto una convocazione in tribunale come testimone per una brutta faccenda e l’ udienza è stata fissata dal giudice proprio il giorno in cui sarei dovuto essere sdraiato a prendere il sole su una spiaggia di Tenerife.

A parte il nervoso per non poter partire, come ti puoi immaginare ho perso quasi tutti i soldi spesi per le prenotazioni degli aerei e degli hotel, anche perchè è da poco che portali come Booking.com prevedono cancellazioni gratuite anche sotto data.

Ma devo dare la colpa solo a me stesso per gli oltre 2.000 euro persi perchè non avevo considerato la possibilità che qualche evento imprevisto potesse obbligarmi a dover rinunciare al viaggio.

Penso che anche tu sei propenso a sottovalutare queste spiacevoli evenienze che però possono capitare, e anche molto più spesso di quanto tu possa pensare, semplicemente perchè come sai la vita è assolutamente imprevedibile.

Ma dagli errori si impara ed è per questo che oggi non prenoto più nessun viaggio o vacanza senza stipulare anche un’ assicurazione annullamento viaggio.

Cosa farai quando sarai negli Stati Uniti d'America?

Prima di scrivere questo articolo ho fatto due conti e mi sono reso conto che senza una polizza annullamento viaggio, in caso di mancata partenza si perdono mediamente tra il 25% e il 100% dei costi totali sostenuti. Io per quella vacanza a Tenerife alla quale ho dovuto rinunciare ne ho persi 1.900, il 76% circa.

Già con questo conteggio mi sono reso conto che le poche decine di euro che da allora pago per il premio delle assicurazioni annullamento viaggio sono più che ben spesi perchè mi tranquillizzano parecchio.

Le penali che sono a tuo carico nel caso in cui non sottoscrivi polizze annullamento viaggio dipendono dall’ anticipo con il quale comunichi l’ impossibilità di partire ai tour operator, compagnie aeree, ecc.

Prima di descriverti nel dettaglio i diversi aspetti dell’ assicurazione annullamento viaggio ti indico alcune delle compagnie assicurative che propongono questo tipo di prodotti e che ti garantiscono un’ ottima relazione qualità-prezzo.

Per cominciare Axa Assistance e Allianz Global Assistance che hanno un interessante ventaglio di prodotti dedicati alla tutela della vacanze, tra i quali diverse opzioni di polizza annullamento viaggio.

Molto interessanti sono anche le proposte di assicurazioni annullamento viaggio di Viaggisicuri e Frontier Assicurazioni, due compagnie online specializzate in questo specifico ramo che sono una vera garanzia.

Se stai cercando informazione sulle polizze annullamento viaggio probabilmente stai pianificando la tua prossima vacanza in Italia, in Europa o nel mondo. Se non hai ancora comprato il biglietto aereo ti consiglio di fare come me e usare il portale Skyscanner per confrontare centinaia di proposte delle diverse compagnie aeree nelle date che interessano a te e risparmiare! Una volta sul sito ti basta indicare il nome dell’ aeroporto di origine e di destinazione, la data del viaggio e il gioco è fatto. Una volta avviata la ricerca il portale Skyscanner ti mostrerà tutte le opzioni disponibili con le relative tariffe e la durata complessiva del viaggio, e tu potrai scegliere il volo più adatto alle tue esigenze e al tuo budget.

Stai cercando informazioni sull’ assicurazione annullamento viaggio perchè hai deciso di visitare una regione o un paese senza dover dipendere dai mezzi pubblici? Ti consiglio di prendere una macchina a noleggio in aeroporto così da ottimizzare il tempo. Per confrontare le tariffe di tutte le compagnie nelle date che servono a te e trovare quella che ti garantisce la migliore offerta, ti consiglio di fare come me e di prenotare online sul portale www.ionoleggioauto.it oppure su www.discovercars.com. Ti basta andare su uno dei due siti, inserire il nome dell’ aeroporto nel quale vuoi prendere la macchina a noleggio, la data e l’ ora di inizio e fine del noleggio, e il gioco è fatto. La polizza annullamento viaggio copre anche le penali relative alle macchine a noleggio

Le tue vacanze iniziano con un traghetto? Se non l’ hai ancora prenotato ti consiglio di usare il portale Traghetti Lines perchè ti garantisce il miglior prezzo su tutte le tratte italiane e straniere! Io lo uso sempre, provalo anche tu!

Cos’è l’ assicurazione annullamento viaggio

Immagino che ormai hai capito da solo che l’ assicurazione annullamento viaggio rientra nella grande famiglia delle polizze per viaggiare.

Nello specifico la polizza annullamento viaggio copre le penali che dovresti sostenere tu in termini di mancato rimborso nel caso in cui, una volta acquistato il viaggio, non puoi partire per cause di forza maggiore.

Ho detto cause di forza maggiore perchè le assicurazioni annullamento viaggio intervengono con il risarcimento solo per gli eventi straordinari che non dipendono dalla tua volontà e fuori dal tuo controllo, che quindi non potevi prevedere al momento dell’ acquisto del viaggio.

Detto in altre parole, se acquisti un volo aereo o prenoti la vacanza da un tour operator e prima della partenza cambi idea, ad esempio perchè non hai più voglia di partire o preferisci un’ altra destinazione, le polizze annullamento viaggio non ti rimborserà nulla.

Gli eventi per i quali l’ assicurazione annullamento viaggio interviene con il rimborso delle penali sono elencati in modo molto preciso nella polizza di ogni compagnia, e per ogni voce di copertura è previsto anche il massimale corrispondente, così come la franchigia.

Se previsto dal contratto la polizza annullamento viaggio copre anche le maggiori spese sostenute per l’ acquisto di nuovi biglietti, quella che in gergo si chiama riprotezione.

Prima di proseguire ti spiego brevemente il significato di massimale e di franchigia, due termini tecnici utilizzati nelle assicurazioni annullamento viaggio, ma più in generale in tutti i contratti di assicurazione.

Il massimale si riferisce al rimborso massimo previsto per ogni specifica voce di copertura inclusa nelle polizze annullamento viaggio.

assicurazione annullamento viaggio
Travel bag with insurance tag and tourist accessories

La franchigia è la parte di penale che rimane a tuo carico anche in caso di diritto al risarcimento quando accadono gli eventi straordinari previsti nell’ assicurazione annullamento viaggio che hai sottoscritto.

Ad esempio, una franchigia di 50 euro significa che in caso di impossibilità documentata di fruire di un viaggio del valore di 500 euro, l’ assicurato dovrà pagarne 50, mentre la polizza annullamento viaggio coprirà il resto.  

Forse non serve specificarlo ma voglio chiarire lo stesso che nelle assicurazioni annullamento viaggio tanto più alto è il massimale previsto e tanto più bassa è la franchigia applicata, maggiore sarà il premio che dovrai pagare.

È importante anche chiarire che le polizze annullamento viaggio rimborsano le spese per l’ impossibilità di partire al verificarsi di specifici eventi straordinari solo se si presenta la documentazione che li prova.

Detto in altre parole, per avere il rimborso previsto dall’ assicurazione annullamento viaggio non basta dichiarare che si è verificato l’ evento previsto dalla copertura ma occorre provarlo presentando documenti corrispondenti.

Occorre anche precisare che in linea di massima non sono mai coperte dalla polizza annullamento viaggio:

  • le persone non domiciliate o non residenti in Italia
  • i viaggi già iniziati o i servizi già usufruiti prima della stipulazione della polizza
Cosa farai quando sarai in Cina?

Gli eventi coperti dalla polizza annullamento viaggio

Gli eventi straordinari coperti dalla polizza annullamento viaggio per i quali avrai diritto al risarcimento della penale da parte della compagnia di assicurazione appartengono a tre categorie:

  • eventi legati alla salute
  • motivi legali
  • altri motivi

Gli eventi straordinari che ti elenco sono quelli tipici previsti dalla maggior parte delle assicurazioni annullamento viaggio, ma ogni compagnia di assicurazione confeziona prodotti con coperture diverse tra i quali troverai sicuramente anche quello più adatto alle tue esigenze.

Ti ricordo che per ogni voce prevista dalle polizze annullamento viaggio le diverse compagnie applicano massimali e franchigie diverse, quindi prima di sottoscrivere il contratto ti suggerisco di leggere con attenzione il prospetto informativo che sono obbligate a pubblicare anche su Internet.

Ma soprattutto ti consiglio di leggere con attenzione il prospetto informativo per sapere esattamente quali sono gli eventi coperti dall’ assicurazione annullamento viaggio perchè alcune compagnie sono molto restrittive.  

Eventi legati alla salute

Le polizze annullamento viaggio coprono generalmente le penali per mancata partenza che si riferiscono a questi motivi di salute:

  • Grave infortunio, ricovero o malattia propria anche a causa di epidemie, motivazione regolamentata anche dalla legislazione italiana in materia di salute e sicurezza
  • Grave infortunio, ricovero, malattia o decesso di un familiare stretto (genitori, figli, coniuge) o del contitolare dell’ azienda o dello studio associato.
  • Gravidanza di cui non si era a conoscenza al momento della prenotazione o complicanze di essa non previste prima
  • Rischi per la salute, ad esempio se la destinazione nel frattempo è diventata il focolaio di un’ epidemia o di una grave malattia
  • Quarantena dell’ assicurato o di un compagno di viaggio, come per esempio a causa del Covid

Per definizione non sono coperti dall’ assicurazione annullamento viaggio i problemi di salute emersi in seguito a una patologia preesistente e già conosciuta da chi ha stipulato la polizza. 

Se ad esempio hai una malattia cronica e stipuli una polizza annullamento viaggio non puoi pretendere il risarcimento della penale se non puoi partire perchè non ti senti bene.

Cause legali

L’ assicurazione annullamento viaggio interviene con il risarcimento della penale per disdetta del viaggio da parte del contraente per motivi legali che si riferiscono a:

  • Convocazione in tribunale non rimandabile per una causa di divorzio o di separazione
  • Convocazione in tribunale urgente e non rimandabile per la testimonianza
  • Convocazione in tribunale non rimandabile per una causa di adozione

Altri motivi

Oltre ai motivi di salute e ale cause legali le polizze annullamento viaggio prevedono risarcimenti per le penali a carico del contraente anche nei seguenti casi:

  • motivazioni legate al lavoro, come ad esempio la perdita o la sospensione dell’ impiego (cassa integrazione o mobilità), l’ assunzione da parte di un nuovo datore di lavoro e il rifiuto delle ferie, da attestare con dichiarazione del datore di lavoro
  • il verificarsi di danni gravi al proprio veicolo o all’ immobile dovuti a calamità naturali per i quali è imprescindibile la presenza fisica in loco per espletare le pratiche necessarie come ad esempio sopralluoghi o interventi di diversa natura
  • danni materiali all’ abitazione dell’ assicurato a seguito di incendio o furto con scasso perchè, come nel caso dei danni provocati da calamità, richiedono la presenza fisica di chi stipula l’ assicurazione annullamento viaggio.
  • calamità naturali come cicloni, inondazioni, terremoti e condizioni meteorologiche estremamente avverse che impediscono di viaggiare in modo sicuro o di fruire di alloggi, campeggi, tour guidati e attività prenotate
  • guerre, atti terroristici, rivolte e sommosse popolari che rendono la destinazione di viaggio o di vacanza non sicura
  • rifiuto del rilascio del visto turistico da parte del Paese di destinazione, da attestare con il documento firmato dalle autorità locali competenti.

Su questo aspetto ci tengo a consigliarti di fare una polizza annullamento viaggio soprattutto nel caso di richiesta di visto turistico Cina e visto turistico Australia, perchè non è così automatico ottenerli.

Cosa farai quando sarai in Australia?

Quali costi coprono le assicurazioni annullamento viaggio

È arrivato il momento di parlare nello specifico delle spese coperte dalle assicurazioni annullamento viaggio.

Fermo restando che le spese coperte dalle polizze annullamento viaggio variano da compagnia a compagnia e da prodotto a prodotto, nella maggior parte dei casi riguardano:

  • costi per gli spostamenti come ad esempio i biglietti aerei o quelli per i traghetti
  • spese per l’ alloggio in hotel, villaggi vacanze, b&b, ecc) 
  • costi che riguardano i pacchetti venduti dai tour operator
  • spese per noleggio auto
  • costi per escursioni, attività o esperienze
  • maggiori spese sostenute per prenotare un nuovo viaggio
  • adeguamento del prezzo del viaggio a causa del maggior costo del carburante
  • costi di gestione pratica
  • fees di agenzia
  • costo dei visti
  • tasse aeroportuali

Polizze annullamento viaggio All Risk

Se le tradizionali assicurazioni annullamento viaggio coprono solo specifici eventi di forza maggiore non dipendenti dalla tua volontà, esistono anche polizze che coprono motivazioni ed eventi personali che ti fanno desistere dalla partenza.

Questi specifici prodotti assicurativi si chiamano polizze annullamento viaggio All Risk e, come dice il loro nome, coprono i rischi legati a tutti gli eventi imprevisti dandoti il diritto al risarcimento totale o parziale della penale.

Ovviamente il massimale del risarcimento al quale avrai diritto con l’ assicurazione annullamento viaggio All Risk dipende dalle specifiche condizioni previste dalla polizza.

Anche se si sottoscrive una polizza annullamento viaggio All Risk occorre documentare alla compagnia di assicurazione l’ evento straordinario che ha condotto alla mancata partenza per il quale si chiede il risarcimento.

Come potrai facilmente immaginare la maggiore copertura prevista per l’ assicurazione annullamento viaggio All Risk implica anche il pagamento di un premio decisamente superiore rispetto a quello previsto per le polizze standard.

Quanto costa l’ assicurazione annullamento viaggio

Ormai ti è chiaro che il prezzo dell’ assicurazione annullamento viaggio dipende dal valore del viaggio che assicuri, dalle specifiche coperture che prevede, dal massimale stabilito per ogni copertura e dalla franchigia.

Detto questo, a titolo orientativo i prezzi delle polizze annullamento viaggio possono variare da cifre molto basse intorno ai 20 euro e arrivano mediamente fino a 150 euro, che aumentano nel caso di esclusione della franchigia.

Ci sono compagnie che prevedono assicurazioni annullamento viaggio molto economiche ma con coperture basic e clausole molto svantaggiose per il contraente.

Il prezzo della polizza annullamento viaggio All Risk parte invece da circa 70 euro e può anche superare di molto il premio previsto per le polizze standard a parità di valore assicurato.

Risarcimento penali senza polizza annullamento viaggio

In realtà esistono dei casi specifici nei quali gli operatori del turismo non possono applicare le penali in caso di rinuncia a partire, e quindi avrai diritto alla restituzione integrale del prezzo pagato anche in assenza di una polizza annullamento viaggio.

I casi in cui hai diritto al rimborso integrale sono previsti dalla legge e te li elenco qui sotto, ma ricorda che gli avvenimenti straordinari che rendono consigliabile stipulare l’ assicurazione annullamento viaggio sono ben di più.

Se non hai una polizza annullamento viaggio hai comunque diritto alla restituzione integrale dei soldi pagati direttamente dagli operatori in caso di:

  • esercizio da parte dei tour operator del diritto di aumentare il prezzo del viaggio dopo la vendita in misura superiore al 10% rispetto al valore iniziale. In questo caso puoi decidere di accettare il maggior prezzo e pagare la differenza o richiedere il rimborso integrale.
  • modifica sostanziale da parte del tour operator di elementi fondamentali del viaggio che ti rendono impossibile farlo. Ad esempio rientrano in questi casi il cambio delle date o degli orari del volo.

In realtà ci sono altri eventi straordinari che ti danno il diritto al rimborso integrale del costo sostenuto per l’ acquisto di un prodotto turistico senza la necessità di stipulare assicurazioni annullamento viaggio, ma evito volutamente di approfondirli per non appesantire troppo l’ articolo.

Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?