zermatt svizzera

Zermatt in estate e in inverno all’insegna della vacanza attiva ai piedi del Cervino

La bellissima ed esclusiva località alpina di Zermatt sorge in Svizzera ai piedi del Cervino nel Canton Vallese e a pochi chilometri dalla Valle d’Aosta ed è una delle più importanti mete turistiche internazionali per gli appassionati di alpinismo ma più in generale per i patiti dello sci e degli sport sulla neve. Ma Zermatt è ideale anche per le vacanze estive perchè ha una incredibile rete di sentieri immersi nella nature dove fare trekking, molti dei quali adatti anche ai bambini. Le montagne di Zermatt sono anche il sogno di tutti gli appassionati di downhill perchè possono trasportare la mountain bike in quota grazie agli impianti di risalita aperti anche d’estate e poi lanciarsi in discese adrenaliniche lungo i ripidi sentieri. In realtà però Zermann è adatta a tutti, anche per chi cerca semplicemente la calma e la tranquillità e la possibilità di prendersi qualche giorno da dedicare al proprio benessere in un’atmosfera elegante e coinvolgente

Dove si trova Zermatt

Zermatt è una piccola e incantevole località delle Svizzera ad un’altitudine di 1.600 metri poco distante dal confine italiano della Valle d’Aosta ed è situata in fondo alla Mattertal nella parte orientale del Canton Vallese.

La fama di Zermatt si deve al bellissimo Monte Cervino che lo sovrasta e che l’ha trasformata nel corso degli anni nella patria dell’alpinismo mondiale.

Ma il Cervino non è l’unica delle montagna delle Alpi che supera i 4.000 metri nella Regione Zermatt-Matterhorn. Tra le montagne di Zermatt sono 38 le cime che hanno questa caratteristica.

Ma Zermatt è anche punto di riferimento per gli appassionati di sci alpino e ha molti chilometri di piste di discesa da fare con gli sci o con lo snowboard d’inverno e d’estate grazie al ghiacciaio del Plateau Rosá che si trova all’interno del Matterhorn Ski Paradise.

Ma nel territorio di Zermatt ricade anche parte dell’altrettanto stupendo massiccio del Monte Rosa e non lontano si trova anche il massiccio del Mischabel e il Weisshorn che chiude a Nord-Ovest.

Zermatt si trova a 175 chilometri da Aosta e a circa 10 km linea d’aria dall’italiana Cervinia con la quale condivide il comprensorio sciistico che è uno dei più grandi d’Europa e che puoi raggiungere con gli impianti di risalita sci ai piedi.

Zermatt paese dista invece 140 chilometri da Chamonix-Mont Blanc, 165 chilometri da Courmayeur e 250 chilometri da Gressoney, tutte e tre splendide mete per le vacanze in montagna d’estate e d’inverno.

Come raggiungere Zermatt

– In macchina

Raggiungere Zermatt in macchina è facilissimo sia che provieni dalle regioni del Nord che da quelle del Centro.

La principale strada per arrivare a Zermatt è l’Autostrada A62 che passa da Milano e costeggia la sponda occidentale del Lago Maggiore passando poi per Domodossola fino al confine con la Svizzera.

Una volta superato il confine svizzero per raggiungere Zermatt da Milano, dalla Lombardia e dalle regioni del Centro devi seguire la strada che passa per Briga e proseguire fino al parcheggio a pagamento del Matterhorn Terminal di Tasch che si trova a 5 chilometri a nord dal centro di Zermatt.

Zermatt paese è infatti zona libera da auto e da motori ma non ti devi preoccupare perchè dal parcheggio c’è una navetta oppure puoi prendere un taxi e arrivi in centro in meno di 15 minuti.

Qui di seguito ti indico le distanze per raggiungere Zermatt dalle principali città italiane:

  • 230 chilometri da Milano
  • 280 chilometri da Torino
  • 350 chilometri da Genova
  • 440 chilometri da Trento
  • 450 chilometri da La Spezia
  • 450 chilometri da Bologna
  • 500 chilometri da Bolzano
  • 530 chilometri da Firenze
  • 800 chilometri da Roma

– In treno

Ti stai forse domandando come raggiungere Zermatt in treno dall’Italia? Ti do una brutta notizia perchè il percorso è così articolato che non ne vale la pena a meno che tu non abbia molto tempo a disposizione e non trasformi il viaggio in treno nell’occasione per goderti i bellissimi panorami della Svizzera a ritmo molto lento.

Diciamo che l’unico modo per raggiungere Zermatt in treno dall’Italia è arrivare alla stazione di Tirano in provincia di Sondrio. La Stazione di Tirano è capolinea della linea di Trenord Tirano-Sondrio-Lecco-Milano.

Una volta a Tirano devi andare alla stazione delle Ferrovie retiche (che non è qualla dove arrivi da Milano) e prendere il piccolo trenino rosso del Bernina in direzione Saint Moritz fino alla stazione di Pontresina.

Una volta a Pontresina per arrivare a Zermatt devi cambiare treno e prendere il Glacier Express passando da Coira, Andrematt e Briga. Parte di questo percorso è riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Ma pensaci bene perchè solo per coprire la tratta Briga-Zermatt ci sono 9 fermate che il Glacier Express copre in 75 minuti.

– In aereo

Per arrivare a Zermatt in aereo dalle principali città italiane ed europee gli scali più comodi sono Aeroporto di Ginevra che dista circa 230 chilometri o l’Aeroporto di Zurigo che si trova alla stessa distanza.

Per raggiungere Zermatt in aereo sono molto comodi anche gli aeroporti lombardi: l’Aeroporto di Milano Malpensa (190 Km.) e l’Aeroporto di Milano Linate (240 Km.) perchè garantiscono un buon numero di collegamenti nazionali e internazionali.

Se decidi di arrivare a Zermatt in aereo il mio consiglio è quello di prendere una macchina a noleggio in una delle tante compagnie di autonoleggio presenti all’uscita dei terminal.

Per confrontare le tariffe di tutte le compagnie nelle date che servono a te e trovare quella che garantisce la migiore offerta per prendere un’auto per raggiungere Zermatt ti consiglio di fare come ho fatto io e di prenotare online sul portale www.ionoleggioauto.it oppure su www.doscovercars.com.

Trovare le migliori auto e noleggio e le migliori tariffe per arrivare a Zermatt con questi portali di noleggio auto è molto facile: ti basta andare sul sito, inserire il nome dell’aeroporto di arrivo nel campo dedicato alla location, la data e l’ora di inizio e fine del noleggio e il gioco è fatto.

I due portali ti daranno l’elenco dei modelli di auto a noleggio insieme alle opzioni disponibili e alle tariffe proposte da tutte le compagnie tra le quali potrai scegliere quella che è più in linea con il tuo budget e con le tue specifiche esigenze.

Cosa fare a Zermatt in estate

– Sci estivo e Snowpark estivo

Sei un appassionato di sci e non vuoi smettere di fare piste nemmeno in estate? Allora Zermatt è la destinazione che fa per te perchè qui puoi sciare, fare snowboard o emozionanti discese freestyle anche d’estate.

La Ski Area di Zermatt all’interno del comprensorio di Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt ti offre 21 chilometri di piste perfettamente innevate anche d’estate situati tutti sul versante del ghiacciaio del Theodul che raggiungono l’altitudine di 3.883 metri, senza mai perdere di vista il Cervino.

Vedrai che sulle piste non ti sarà difficile imbatterti in qualche campionissimo dello sci che si ata allenando perchè la Ski Area di Zermatt è scelta da un centinaio di squadre di 22 nazioni per gli allenamenti estivi.

Sei un fanatico delle acrobazie sugli sci? Allora il posto che fa per te è lo Snowpark estivo Zermatt che ti regala emozioni adrenaliniche grazie a fantastiche installazioni che ne fanno uno dei più belli di tutto l’arco alpino. Lo trovi sul Plateau Rosá a 3.480 metri.

In totale lo Snowpark estivo Zermatt offre 7 box, 10 jump e 15 rails di diversa difficoltà e quindi adatti ai principianti e agli esperti.

Ovviamente a Zermatt d’estate puoi sciare dalla mattina presto fino all’ora di pranzo e poi sta a te decidere se fermarti sul ghiacciaio a prendere il sole, dedicarti al tuo benessere nei centri benessere dei migliori hotel o fare una passeggiata sui sentieri tra i prati e i boschi.

I prezzi dello skipass estivo a Zermatt

Per sciare a Zermatt fuori dal periodo invernale hai a disposizione lo skipass estivo e lo skipass prmiverile.

Lo skipass estivo è valido dal 03/05/2021 al 30/05/2021 e dal 26/06/2021 al 31/10/2021. Nella sua versione “giornaliero intero” lo skipass estivo di Zermatt costa 88 franchi svizzeri (81 euro) con tariffe ridotte di 75 franchi svizzeri (69 euro) per giovani e di 44 franchi svizzeri (41 euro) per bambini.

Lo skipass primaverile ha invece validità dal 31/05/2021 al 25/06/2021. Nella sua versione “giornaliero intero” lo skipass primaverile di Zermatt costa 75 franchi svizzeri (69 euro) con tariffe ridotte di 64 franchi svizzeri (59 euro) per giovani e di 37 franchi svizzeri (34 euro) per bambini.

– Trekking, escursioni, scalate e vie ferrate

Zermatt d’estate è fantastica anche per fare delle bellissime camminate nella natura incontaminata tra boschi e prati verdi punteggiati da laghetti perchè qualsiasi sia il percorso che scegli hai sempre una bellissima vista sul Cervino.

Il bello di fare trekking nella regione di Zermatt-Matterhorn è che trovi 400 chilometri di sentieri da pianeggianti a molto ripidi e l’unica cosa che devi fare è scegliere quelli più adatti al tuo livello di allenamento. Molti dei sentieri di Zermatt li puoi fare tranquillamente anche con i bambini.

Tra i percorsi di Zermatt che ti consiglio di fare ci sono i Sentieri didattici a tema che si sviluppano nel fondovalle o a mezzacosta tra i quali il più bello è sicuramente il Sentiero dei 5 laghi.

Non farai fatica a immaginare che questi 5 laghetti alpini dalle acque cristalline sono i più belli tra quelli che trovi nella regione Zermatt-Matterhorn ma quello che probabilmente non sai è che li trovi tutti in soli 9 chilometri da Blauherd a Sunnegga.

Oltre alle passeggiate a Zermatt da fare in giornata a Zermatt ti puoi anche avventurare in tour di più giorni ma anche nei faticosi trek di alta quota che supero i 3.000 metri e che si sviluppano ti rifugio in rifugio. Ovviamente per salire puoi prendere gli impianti di risalita che sono sempre aperti anche d’estate.

Per fare queste escursioni così impegnative ti consiglio di farti accompagnare dalle guide alpine di Zermatt che però non saranno la tua unica compagnia. Infatti sono sicuro che, proprio come è successo a me, vedrai diversi simpatici esemplari di camosci, stambecchi e marmotte o quanto meno le orme che lasciano sulla neve.

Nella regione di Zermatt-Matterhorn trovi anche tante interessanti vie ferrate con diverse livelli di difficoltà ma sempre caratterizzate da paesaggi indescrivibili con la bellissima vetta del Cervino che fa da sfondo.

E alla fine di ogni escursione a Zermatt ti aspetta un gran finale gastronomico sulla terrazza di uno dei tanti ristoranti nei rifugi mentre ti abbronzi.

– Mountain bike

Sei un biker incallito e impazzisci per i percorsi di montagna? Allora a Zermatt hai solo l’imbarazzo della scelta perchè qui ne trovi di tutte le lunghezze e per tutti i livelli di preparazione.

Ti anticipo che i percorsi in mtb più belli di Zermatt sono i trail attraverso i paesaggi alpini d’alta quotao i passaggi lungo le creste.

Ovviamente puoi scegliere Zermatt anche se deci imparare perchè gli istruttori delle scuole di mountain bike sono molto qualificati e la bici la puoi affittare direttamente qui.

Ad esempio sei molto allenato e vuoi metterti alla prova devi assolutamente provare il tour che da Stafel arriva sotto il rifugi Schönbielhütte. Questo percorso passa sulla morena del ghiacciaio di Zmutt e per un tratto è talmente ripido che ti devi addirittura portare la bicicletta in spalla.

Tra i percorsi di media difficoltà ti suggerisco di provare quello che da Blauherd arriva a Zermatt paese. Per arrivare a Blauherd prendi gli impianti di risalita e il percorso inizia alla sinistra della stazione per poi proseguire in una continua alternanza di pendenze fino a Tuftener ma sempre all’interno del bosco di larici e pini cembri e con una bellissima vista sul Cervino.

Per portare le bici in quota hai a disposizione gli impianti di risalita che puoi prendere acquistando il Bikepass Zermatt, il Bikepass Light o biglietti giornalieri. La scelta dipende ovviamente dalle tue specifiche necessità di biker.

– Mountaincarts, kickbike e dirtscooter

Zermatt d’estate non è solo sci estivo, percorsi di trekking o in mountain bike. La regione di Zermatt-Matterhorn offre infatti tante altre divertenti esperienze adatte a tutta la famiglia che spesso sono anche molto adrenaliniche.

Vuoi un esempio? Prova i mountaincarts, i go-kart di montagna a 3 ruote che a Zermatt ti permettono di sfrecciare giù dalla montagna a tutta veloclità percorrendo in pochi secondi il dislivello di quasi 300 metri che separa Blauherd (2.578 metri) a Sunnegga (2.288).

Un’altra divertente esperienza da fare d’estate a Zermatt insieme alla tua famiglia o ai tuoi amici è la kickbike, che è una specie di monopattino adatto agli sterrati ideale per fare un downhill a tutta velocità percorrendo in pochi minuti un dislivello di 800 metri.

Al posto della kickbike a Zermatt d’estate sempre insieme alla famiglia o agli amici puoi fare un’emozionante discesa dallo Schwarzsee in dirtscooter che è sempre un monopattino ma più piccolo e con le ruote più larghe. Stai sicuro che il divertimento e l’adrenalina sono sempre gli stessi.

Cosa fare a Zermatt in inverno

– Sciare a Zermatt e Snowpark invernale

Se è bellissimo sciare a Zermatt d’estate d’inverno diventa semplicemente spettacolare perchè il Matterhorn ski paradise ha 360 chilometri di piste sempre perfettamente innevate raggiungibili da 54 impianti di risalita veloci ed efficienti tanto che non farai mai la coda nemmeno nei fine settimana di bollino rosso.

A questi chilometri di piste devi aggiungere quelli del comprensorio di Breuil-Cervinia. Puoi infatti andare da Cervinia a Zermatt con gli sci ai piedi usando gli impianti di collegamento e l’mozione sugli sci si moltiplica. Ovviamente puoi anche fare il percorso inverso.

A Zermatt i piccoli sciatori si divertono tantissimo nel Parco Walli a Sunnegga e ci sono skilift apposta a loro a Randa e a Täsch.

Se sei un amante dello sci o dello snowboard freeride nel comprensorio sciistico di Zermatt trovi anche bellissimi percorsi fuoripista che si sviluppano attraverso i boschi fino ai 3.883 m del Piccolo Cervino.

E per tutti lungo le piste di Zermatt trovi ristoranti e chalet dove gustare la squisita gastronomia alpina e rilassarti al sole sulle sdraio posizionate nelle terrazze esterne.

Vai matto per le acrobazie sugli sci o snowboard? Allora devi provare lo Snowpark Zermatt invernale che ha diverse incredibili installazioni per darti una fortissima scarica di adrenalina.

Trovi lo Snowpark Zermatt invernale nella parte inferiore del ghiacciaio del Teodulo vicino alla seggiovia su ghiacciaio Furggsattel a 3.250 metri e ha tantissime istallazioni adatte a tutti i livelli tra le quali: funslope, linea beginner con 12 salti e 12 box, pista boardercross, slopestyle e Rail Garden.

I prezzi dello skipass invernale a Zermatt

Per sciare a Zermatt in inverno hai a disposizione diversi tipi di skipass tra i quali sicuramente trovi quello più adatto alle tue specifiche esigenze.

Se decidi di sciare solo nel comprensorio di Zermatt lo Skipass Zermatt giornaliero intero costa 79 franchi svizzeri (73 euro) ma sono previste riduzioni per bambini e senior.

Ma puoi anche decidere di fare lo skipass internazionale che ti permette di sciare su tutti i 360 chilometri del comprensorio di Zermatt e su quello di Breuil Cervinia.

Lo Skipass Internazionale intero costa 92 franchi svizzeri (85 euro) e anche in questo caso sono previste riduzioni per i bambini e per i senior.

Se vuoi scegliere di sciare solo alcuni giorni all’interno di periodo determinato puoi scegliere lo Skipass Flex in due versioni: Skipass Flex Zermatt che ti consente di sciare solo nel comprensorio di Zermatt o Skipass Flex Internazionale grazie al quale puoi sciare anche nel comprensorio di Breuil Cervinia.

Giusto per farti una simulazione lo Skipass Flex Zermatt per sciare 2 giorni a tua scelta su 4 costa 136 franchi svizzeri (126 euro) mentre lo Skipass Flex Internazionale costa 153 franchi svizzeri (141 euro).

È previsto anche lo Skipass Zermatt per principianti che ti da la possibilità di utilizzare il Parco Walli sul Sunnegga così come le sole piste blu nei dintorni del comprensorio del Sunnegga-Blauherd.

– Sci escursionismo e ciaspole

Sei tra quelli che le discese se le vogliono guadagnare con le gambe e con il fiato? Allora devi provare gli splendidi percorsi di sci escursionismo sulle montagne di Zermatt.

Una volta che ti sei arrampicato sotto di te trovi gli splendidi fuoripista di Zermatt da affrontare al ritmo che preferisci mentre osservi la bellissima natura che ti circonda e la cima del Cervino che ti osserva dall’alto.

I percorsi di sci alpinismo di Zermann più belli sono tre: due di livello medio (Breithorn-Tour e Stockhorn) mentre uno difficile (Dufourspitze) e ovviamente adatto ai soli esperti. In tutti e tre i casi devi comunque avere una buona preparazione.

Preferisci camminare sulla neve piuttosto che sciare? Zermatt in inverno accontenta anche te perchè ti offre la possibilità di camminare lungo una rete di 70 chilometri di sentieri escursionistici preparati dei quali 14 dedicati ai camminatori con le ciaspole.

I sentieri per ciaspolare a Zermatt iniziano sul Gornergrat o sullo Schwarzsee, molto lontano dalla frenesia delle piste affollate. Io ti voglio suggerire tre percorsi che ho fatto durante le mie settimane bianche a Zermatt e che sono uno più emozionante dell’altro.

Il più bello dei percorsi da fare con le ciaspole a Zermatt è sicuramente il Matterhorn Glacier Trail che parte da Trockener Steg (2.939 metri) verso lo Schwarzsee (2.583 metri) e che si può fare ogni venerdì accompagnato da una guida alpina.

Bellissimo è anche il Winter Wonder Trail che parte dallo splendido Riffelalp Resort (5 st., pr. medio: 440-450 euro, voto >9) e, attraverso le radure, ti porta fino al Grünsee. Questo percorso è molto panoramico e suggestivo anche perchè durante la strada si possono avvistare gli animali selvatici che vivono nel territorio di Zermatt o comunque notare le loro tracce.

Se invece vuoi abbinare lo sport al relax ti consiglio il percorso fino al villaggio igloo di Zermatt che, oltre alla possibilità di dormire in un igloo, ti permette di fare una passeggiata con le ciaspole notturna sotto il cielo stellato, goderti la vasca idromassaggio e la gastronomia di montagna.

– Heliski

Se sei un amante dello sci e vuoi provare un’esperienza davvero emozionante devi provare l’Heliski di Zermatt.

In elicottero raggiungi le cime più alte del comprensorio e poi ti lanci in una emozionante discesa freeride nella neve candida e incontaminata dei fuoripista.

A Zermatt sono due le imprese che ti permettono di fare Heliski: Air Zermatt e Zermatters e le mete da dove cominci a sciare sono le seguenti:

  • Monte Rosa (4.200 m)
  • Alphubeljoch (3.782 metri)
  • Valpelline (3.799 metri)
  • Äschihorn (3.562 metri)
  • Testa Grigia (3.480 metri) nel Matterhorn ski paradise
  • Unterrothorn (3.103 metri)

Visitare il Palazzo di Ghiaccio di Zermatt

Nel cuore del Matterhorn glacier paradise a 3.883 metri c’è forse il luogo più suggestivo da visitare a Zermatt. Tanto bello che ti sembra di essere catapultato in una fiaba.

Sto parlando del Palazzo di Ghiaccio di Zermatt dove puoi toccare con mano l’affascinante mondo dei ghiacciai perenni tra le formazioni di ghiaccio e le sculture che ogni anno gli artisti realizzano appositamente.

Il Palazzo di Ghiaccio di Zermatt non è in superficie ma si raggiunge con un’ascensore che ti porta a 15 metri sotto la distesa glaciale tra il Piccolo Cervino e il Breithorn. E ti assicuro che già il percorso per arrivarci merita da solo la visita.

Sei in mezzo al ghiaccio ma l’atmosfera che ti avvolge in questo stupendo luogo di Zermatt è molto calda, sopratutto grazie all’illuminazione e alla musica rilassante. Una bellissima esperienza che ti consiglio di fare soprattutto insieme ai tuoi bambini perchè ne resteranno estasiati.

I 5 migliori hotel a Zermatt con SPA

Se decidi di sciare a Zermatt ma anche se vuoi passarci una vacanza estiva insieme agli amici o alla famiglia ti consiglio di scegliere un hotel vicino agli impianti per essere più comodo.

Io ti suggerisco anche di scegliere un hotel a Zermatt con SPA per rilassarti e prenderti cura del tuo benessere dopo lo sci o dopo le escursioni.

Di hotel a Zermatt con centro benessere ce ne sono tantissimi e per tutte le tasche quindi avrai solo l’imbarazzo della scelta su quale scegliere.

E poi quasi tutti gli hotel a Zermatt hanno un’ottima relazione qualità-prezzo. Io te ne voglio indicare 5 che conosco personalmente perchè li ho scelti durante le mie settimane bianche e le vacanze estive. È per questo che sono sicuro possono soddisfare le tue aspettative.

I prezzi medi degli hotel a Zermatt con SPA che ti indico si riferiscono a camera a notte, per 2 persone. Se gli hotel a Zermatt che ti suggeriscono non ti piacciono ne puoi trovare più di 550 sul sito di Booking.com.

Non mi resta che ringraziare Zermatt Tourism e tutte le entità che ho nominato nell’articolo per le informazioni e per le fotografie.

Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?