una via del quartiere getsemani cartagena colombia

Getsemaní: il quartiere dei murales di Cartagena de Indias

Getsemaní è il quartiere più frizzante di Cartagena de Indias, la stupenda città coloniale della Colombia. Il quartiere di Gestsemaní è costituito da un labirintico dedalo di viette a pochi passi dalla Città Vecchia dove trovi case basse tutte colorate da colori pastello che si alternano a gallerie d’ arte e a tantissimi ristoranti di qualità e bar creativi dove tirar tardi la sera tra cocktails e musica dal vivo. Ma Getsemaní è soprattutto il quartiere dei murales, vere e proprie opere d’ arte realizzate con maestria da artisti locali che gli conferiscono una personalità eccentrica e assolutamente fuori dagli schemi, tanto che sembra una città nella città.

getsemani travel blog

Stai pensando ad un viaggio in Colombia per conoscere Cartagena e tutti i luoghi più emblematici di questo paese stupendo? Se non hai ancora acquistato il biglietto aereo per Bogotá (principale aereporto del Paese e punto di accesso dall’ Italia e dall’ Europa) ti consiglio di usare il portale Skyscanner che ti permette di confrontare in pochi secondi centinaia di proposte delle diverse compagnie aeree nelle date che interessano a te e risparmiare! Ovviamente puoi usare Skyscanner anche per acquistare i voli da Cartagena alle altre località della Colombia. Arrivi all’ Aeroporto di Cartagena o a quello delle altre città della Colombia e vuoi raggiungere velocemente il tuo albergo o un altro luogo? Scegli il trasfer privato: economico e sicurissimo! Clicca subito sul nome della città (Cartagena de Indias, Medellín, Bogotá, Santa Marta, Letícia, San Andrés, Cali), per maggiori informazioni e per prenotare!

Vuoi girare comodamente i dintorni di Cartagena e le altre bellissime località della Colombia senza dipendere dagli autobus che sono lenti e quasi sempre molto scomodi? Ti consiglio di prendere una macchina a noleggio appena atterri. Per confrontare le tariffe di tutte le compagnie nelle date che servono a te e trovare quella che ti garantisce la migiore offerta ti consiglio di fare come me e di prenotare in anticipo online sul portale www.ionoleggioauto.it oppure su www.discovercars.com. Ti basta andare su questi portali, inserire il nome dell’ aeroporto di riferimento nel campo dedicato alla location, la data e l’ ora di inizio e fine del noleggio e il gioco è fatto.

Fai scalo all’ Aeroporto di Bogotá con la tua famiglia o con gli amici verso Cartagena e hai tante noiose ore d’ attesa? Approfittane per conoscere i luoghi più emblematici del centro della capitale della Colombia con uno strepitoso tour privato! La guida ti aspetta all’ atterraggio con il servizio di transfer e ti riporterà in aereoporto in tempo per prendere il tuo prossimo volo! È una fantastica opportunità anche per risparmiare tempo! Clicca subito per maggiori informazioni e per prenotare!

Dove si trova Getsemaní

Il barrio di Getsemaní di Cartagena de Indias si trova a pochi passi dalla Città Vecchia e dal Muelle Turístico (molo turistico) de Los Pegaso, da dove partono le lance dirette all’ arcipelago delle Islas del Rosario, una delle escursioni che devi assolutamente fare se visiti la città.

Dalla Città Vecchia di Cartagena raggiungi velocemente il quartiere Getsemaní a piedi (5 minuti). Per arrivare a Getsemaní dalla Torre del Reloj devi attraversare il Parque del Centenario, mentre per arrivarci dal molo turistico devi costeggiare le antiche mura della città ed entrare passando davanti al Centro de Convenciones. Ci arrivi velocemente a piedi anche dal Castillo de San Felipe che si trova a circa 1 chilometro di distanza.

I murales di Getsemaní

Il modo migliore per visitare Getsemaní è quello di passeggiare senza fretta tra le sue strette viette colorate, imboccandole casualmente senza meta. Sono sicuro che ti verrà naturale camminare così perchè l’ atmosfera che si respira nel quartiere di Getsemaní ti fa perdere la cognizione dello spazio e del tempo.

Le strade di Getsemaní ti mostrano le facciate delle case color pastello che hanno un’ architettura coloniale sicuramente meno importante rispetto a quelle presenti nella Città Vecchia di Cartagena, al punto che alcune sono anche abbastanza fatiscenti. Ma nel complesso hanno tutte un certo fascino e costituiscono l’ elemento che più degli altri mostra l’ autenticità delle origini popolari del quartiere.

Al di là dell’ aspetto architettonico delle case l’ elemento che caratterizza le vie di Getsemaní sono i colori delle decorazioni e dei bellissimi murales che decorano i muri delle strade, tanto creativi e affascinanti da essere delle vere e proprie opere d’arte.

Un viaggio in Colombia non può essere definito tale se non si trova il tempo per conoscere la fantastica Cartagena, secondo me la più bella città coloniale del Sud America. Da Bogotá ci arrivi in poco meno di un’ ora di volo! Cosa ti consiglio di fare a Cartagena oltre a visitare Getsemaní? Innanzi tutto ti suggerisco un incredibile tour privato in compagnia di una guida locale preparatissima, ideale se sei a Cartagena con la famiglia o con gli amici! In alternativa, se sei a Cartagena da solo, ti suggerisco un tour completo in macchina, oppure in bicicletta, in calesse, oppure un fantastico free tour del centro e di Getsemaní da fare insieme ad free tour gastronomico che ti permette di conoscere la gastronomia tipica. Se sei un fanatico dei social ti consiglio il tour delle fotografie per Instagram, grazie al quale farai dei bellissimi scatti che faranno schizzare in alto il numero dei tuoi followers, e Getsemaní è incluso nell’ itinerario. Se invece hai poco tempo per visitare Cartagena quello che fa per te è un giro sull’ autobus turistico: completo, rapido e molto economico! Puoi scoprire i diversi aspetti di Cartagena anche con i tour tematici, tra i quali ti consiglio soprattutto quello al celebre Mercato di Bazurto, dello shopping in centro, ovviamente quello di Getsemaní di sera, della musica champeta, dei rooftop panoramici, della street art in bici, dello street food con degusazione di piatti tipici, dello smeraldo, dei miti e leggende, di Gabriel García Márquez (anche nella versione free tour) e della frutta colombiana, che è in assoluto il mio preferito. Lo sai che lo skyline di Cartagena dal mare è qualcosa di assolutamente unico? Scegli tu come godertelo! Puoi fare un giro in barca al tramonto (anche con cena, con spettacolo+cena o con festa caraibica a bordo), un tour in kayak, oppure puoi noleggiare un motoscafo con skipper o una moto d’ acqua, oppure fare un tour della baia su una nave pirata. Scommetto che anche tu rimarrai a bocca aperta! Se hai poco tempo puoi anche visitare Cartagena de Indias da Santa Marta con un’ escursione in giornata che ovviamente comprende anche Getsemaní.

I murales di Getsemaní sono tutti realizzati da artisti locali che abitano il quartiere, molti dei quali espongono le loro opere nelle gallerie che si alternano ai tanti bar e ristoranti che rendono il quartiere l’ autentico epicentro della movida notturna di Cartagena.

È proprio per questo motivo che ti consiglio di visitare Getsemaní soprattutto di sera o, ancora meglio, decidere di trovare un hotel o un ostello proprio qui. Avrai solo l’ imbarazzo della scelta perchè le strutture ricettive di Getsemaní offrono un’ altissima relazione qualità-prezzo. E poi da Getsemaní è comodissimo muoversi in ogni parte della città.

Sono certo che resterai a bocca aperta davanti ad ognuno dei murales di Getsemaní; alcuni rappresentano personaggi storici, altri disegni di fantasia, ma ti assicuro che tutti sono davvero fantastici e non potrai fare a meno di fotografarli e di condividere i tuo scatti sui social per far impazzire di invidia i tuoi followers.

Hai capito da solo che Getsemaní è un quartiere artistico, ma non lo è solo per la presenza dei murales. Infatti, come ti ho detto, ci trovi anche una miriade di minuscoli atelier di artisti che producono e vendono le loro opere d’ arte.

Puoi entrare e visitare liberamente le gallerie di Getsemaní, senza obbligo di acquisto, anche solo per fare quattro chiacchiere con i proprietari che sono sempre molto contenti di raccontare il loro lavoro e il significato delle loro opere che spesso e volentieri è collegato proprio con le caratteristiche del quartiere.

Bellissima è anche la città di Santa Marta, a pochissimi chilometri da Cartagena, che potrai raggiungere con un’ auto a noleggio o in autobus. Cosa ti consiglio di fare e di vedere a Santa Marta? Anche qui la cosa migliore per conoscere tutti i suoi must è cominciare con il tour completo della città in compagnia di una guida locale preparatissima e simpaticissima! In alternativa o come complemento ti suggerisco il tour dei graffiti, tour panoramico, tour gastronomico alla scoperta dei suoi piatti tipici oppure il golissimo tour della birra e del caffè o il tour del cacao. Se invece hai poco tempo e vuoi assaggiare il patrimonio culturale ti consiglio il free tour: bello, divertente e…gratis! Dopo aver visitato Santa Marta ti consiglio di vedere anche i suoi meravigliosi dintorni con escursioni in giornata perchè racchiudono incredibili bellezze. Puoi scegliere una visita guidata al Parco di Tayrona, che è un vero must, oppure l’ escursione guidata a Minca (anche nella versione con tour del cacao e del caffè o birdwatching) durante la quale esplorerai la stupenda Sierra Nevada, una delle aree più naturali e incantaminate del Paese. Bellissime sono anche le escursioni guidate a Cartagena de Indias, a Palomino, alle isole del Rosario, a Barranquilla, a Playa Blanca+Mundo Marino, a Taganga+Playa Grande, a Ciénaga, a Taironaka, a Buritaca e alla Quebrada Valencia, alla zona Bananera oppure la 2 giorni a Cabo de la Vela.

Getsemaní di giorno e di notte

Al di là dell’ aspetto artistico Getsemaní è un quartiere da vivere di giorno e di notte anche perchè è sicuramente quello più frizzante ed eclettico di Cartagena.

Per le vie di Getsemanì trovi una miriade di piccoli bar e di ristoranti dove puoi provare qualche squisito piatto della tradizione gastronomica colombiana, ma anche molti locali di salsa dove tirar tardi la notte tra squisiti cocktails e balli sfrenati.

E qui a Getsemaní si concentrano anche alcuni tra i migliori boutique hotel e ostelli di qualità di Cartagena, tra i quali anche quelli che ti suggerisco più avanti.

Il cuore pulsante della movida notturna di Getsemani è senza dubbio la celebre Plaza de la Trinidad, il luogo migliore per trascorrere una serata, incontrare e parlare con la gente del posto, bere una birra in piedi o seduto ai tavolini di un bar e ascoltare musica dal vivo, che qui non manca mai.

E poi ci tengo a rassicurarti su una cosa: il quartiere di Getsemaní è tendenzialmente uno dei più sicuri di Cartagena, anche se ti consiglio di fare attenzione agli scippatori che come in tutti i luoghi turistici del mondo anche qui sono tanti e molto abili.

Quindi devi solo stare attento a…”non dar papaya” ai ladri, espressione che si usa in Colombia per dire “non dare lo spunto per farti derubare”.

Prima o dopo Cartagena sicuramente vorrai prenderti il tempo per visitare la bellissima Bogotá. Come per Cartagena, anche per Bogotá voglio suggerirti le migliori esperienze per conoscere i diversi must della capitale della Colombia e dei suoi dintorni. La prima esperienza che ti suggerisco è il tour privato di Bogotá in compagnia di una guida locale che conosce la città come le sue tasche, ideale se sei in città con la famiglia o con gli amici, la seconda è l’ escursione guidata alla Cattedrale di Sale di Zipaquirá. Bellissimo è anche il tour privato dell’ architettura di Bogotá e il tour privato dello smeraldo per scoprire i segreti della preziosa gemma e della sua lavorazione che potrai conoscere anche nel laboratorio di anelli di smeraldi, grazie al quale potrai addirittura fabbricare il tuo gioiello. In alternativa, ti consiglio una serie di escursioni guidate tematiche grazie alle quali puoi scoprire i diversi aspetti della città. Ecco le migliori: visita guidata al centro di Bogotá+Funivia per il Montserrate, al Museo del Oro, al Bronx di Bogotá, al quartiere Chapinero, ai quartieri di San Diego, La Mercé e La Macarena, al quartiere Paraíso, al quartiere di Usaquén e alla Favela Ramírez. Bellissimo è anche il tour della cultura colombiana, il tour di Bogotá di sera e il tour dello shopping. Sei in cerca di golosità da mangiare e da bere? Allora ti propongo uno squisito tour gastronomico con degustazione di piatti tipici, il tour della colazione colombiana, il tour della birra artigianale e il tour del caffé nel quartiere de La Candelaria. Se hai poco tempo e vuoi semplicemente assaggiare i must di Bogotá ti suggerisco diversi free tour: belli, divertenti e…gratis! Ecco i migliori: il free tour del Montserrate, il free tour del conflitto armato, il free tour della street art, il free tour del centro in bici, il free tour dello smeraldo e il free tour gastronomico. Cosa scegli? Lascia un commento all’ articolo e fammelo sapere!

I 10 migliori B&B e hotel a Getsemaní

Come ti ho già accennato Getsemaní è anche uno dei migliori quartieri dove dormire a Cartagena, per diverse ragioni: prima di tutto perchè è molto sicuro sia di giorno che di notte, poi perchè qui si concentrano alcuni dei più tipici B&B e hotel presenti in città, ma soprattutto perchè sei più comodo per visitare il centro storico e arrivare al molo da dove partono le diverse escursioni in barca per le Isole del Rosario.

Considerato che sono stato molte volte a Cartagena e ho soggiornato quasi sempre nel quartiere di Getsemaní mi permetto di indicarti i 10 B&B e hotel che conosco personalmente e nei quali mi sono trovato molto bene. Ti garantisco che tutti gli hotel e B&B a Getsemaní che ti suggerisco offrono un’ ottima relazione qualità-prezzo.

I prezzi medi dei B&B e hotel a Getsemaní che ti consiglio si riferiscono a camera a notte, per 2 persone. Se gli alberghi e B&B a Getsemaní che ti suggerisco non ti piacciono puoi trovarne più 150 su Booking.com.

Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?