Chamonix Mont Blanc in estate e in inverno

La località alpina di Chamonix ai piedi del Monte Bianco che si trova subito dopo il confine francese della Valle d’Aosta è la meta ideale per le vacanze estive e invernali soprattutto se sei un appassionato di sport e di esperienze attive da fare da solo, con amici o in famiglia con bambini. D’estate a Chamonix Mont Blanc ti aspettano centinaia di percorsi di trekking e di mountain bike nella natura, la possibilità di praticare il climbing e di percorrere vie ferrate panoramiche o ammirare la valle dall’alto con un emozionante volo in parapendio. Ma Chamonix d’estate vuole anche dire avere la possibilità di sentire l’adrenalina con il rafting, il canyoning, il canoraf o l’hydrospeed nelle acque del fiume Arve. Grazie a centinaia di chilometri di piste perfettamente innevate d’inverno la Valle di Chamonix è invece il posto ideale per le tue vacanze o fine settimana sugli sci o sullo snowboard anche in fuoripista. Sciare a Chamonix-Mont-Blanc è spettacolare anche perchè è collegata dagli impianti di risalita con il versante italiano e quello svizzero che puoi raggiungere con un unico skipass. Ma a Chamonix Mont Blanc puoi anche fare bellissime passeggiate con le ciaspole e con la fat bike, sempre con la vetta innevata del Monte Bianco che ti guarda dall’alto

Dove si trova Chamonix Mont Blanc

Chamonix Mont Blanc si trova in Francia nel dipartimento dell’Alta Savoia della regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi (Auvergne Rhône-Alpes) nella valle dell’Arve alle pendici del Monte Bianco. Chamonix è bagnata dal fiume Arve che ha qui la sua sorgente.

La Valle di Chamonix comprende anche le località di Servoz, Les Houches, Argentière e Vallorcine.

Il comune di Chamonix-Mont-Blanc ha un’altitudine di poco superiore a 1.000 metri e si trova a circa 56 chilometri a Nord-Ovest da Aosta. Chamonix è collegata dall’altrettanto deliziosa località italiana di Courmayeur dal Traforo del Monte Bianco e all’Autostrada A5 che collega Torino ad Aosta.

Ma Chamonix Mont Blanc è collegata a Courmayeur anche dagli impianti di risalita che consentono agli appassionati di sciare in entrambi i comprensori con un unico skipass.

Se guardi la cartina vedi che Chamonix è situata strategicamente al confine di tre paesi: Francia, Italia e Svizzera. Infatti con gli sci ai piedi da Chamonix Mont Blanc puoi passare facilmente da uno all’altro grazie ai suoi comprensori sciistici uniti dagli impianti di risalita.

La località di Chamonix è una bella località sciistica conosciuta in tutto il mondo tanto che nel 2105 ha ottenuto il titolo di Città alpina dell’anno.

È proprio per la fama che si è conquistata nell’arco dei decenni che Chamonix Mont Blanc è scelta ogni anno da decine di migliaia di appassionati di sci e di sport invernali provenienti da tutto il mondo.

Come arrivare a Chamonix

– In macchina

Arrivare a Chamonix Mont Blanc in macchina è facilissimo sia che provieni dalle regioni del Nord che da quelle del Centro.

Dall’Italia la principale strada per raggiungere Chamonix in macchina è l’Autostrada A5 Torino-Aosta. Una volta arrivato nei pressi di Aosta cominci a trovare indicazioni per il confine francese e per il Traforo del Monte Bianco che devi attraversare.

In questo caso al costo del carburante e del pedaggio autostradale per raggiungere Chamonix Mont Blanc devi aggiungere i costi per attraversare il traforo che sono molto salati e che incidono notevolmente sul costo totale del viaggio.

Se acquisti in anticipo lo skipass Mont Blanc Unlimited avrai però uno sconto molto importante sulla tariffa del pedaggio sul Traforo del Monte Bianco per raggiungere Chamonix.

Per attraversare il Traforo del Monte Bianco che ti permette di raggiungere Chamonix Mont Blanc sono previste tariffe uniche scontate entro il settimo giorno successivo a quello dell’andata.

L’Austostrada A5 Torino-Aosta è molto scorrevole e non incontri quasi mai traffico ad esclusione della domenica pomeriggio nei fine settimana d’inverno quando è possibile trovare code a causa del rientro delle persone che sono state a sciare a Chamonix, a Courmayeur e nelle altre località sciistiche di queste splendide valli alpine.

Qui di seguito ti indico le distanze per arrivare a Chamonix Mont Blanc dalle principali città del Nord e del Centro Italia:

  • 170 chilometri da Torino
  • 240 chilometri da Milano
  • 300 chilometri da Genova
  • 400 chilometri da La Spezia
  • 450 chilometri da Bologna
  • 500 chilometri da Venezia
  • 540 chilometri da Firenze
  • 810 chilometri da Roma

– In treno

Se ti interessa sapere come arrivare a Chamonix con il treno devi tenere presente che è possibile perchè c’è la stazione del treno ma il viaggio prevedere molti cambi ed è quindi piuttosto lungo e costoso.

È per questa ragione che ti sconsiglio di raggiungere Chamonix Mont Blanc con il treno se arrivi da lontano perchè devi necessariamente fare diversi cambi e se ci sono dei ritardi o contrattempi il tuo viaggio potrebbe diventare una vera odissea.

Se ad esempio stai pensando a come arrivare da Torino a Chamonix il treno può essere una buona opzione perchè la distanza è abbastanza ragionevole.

Una possibilità per raggiungere Chamonix Molt Blanc è qualla di raggiungere la stazione di Pré Saint Didier che è quella di riferimento per raggiungere Courmayeur e poi prendere un autobus che collega le due località.

Ma se ad esempio devi raggiungere Chamonix da Milano o da Firenze te lo sconsiglio vivamente.

– In autobus

Arrivare a Chamonix Mont Blanc in autobus è molto più facile, comodo ed economico che con il treno.

Se stai pensando di Chamonix in autobus io ti suggerisco soprattutto il servizio di autobus low-cost della compagnia Flixbus che gestisce numerose corse che partono da diverse città italiane e straniere.

Un servizio molto simile per arrivare a Chamonix Mont Blanc in autobus è quello offerto dalla compagnia di car-sharing BlaBlaCar che da qualche anno si è dodata anche di un servizio di autobus del tutto simile a Flixbus anche se le tratte sono minori.

In estate ci sono sei corse giornaliere che collegano Curmayeur con Chamonix alcune delle quali arrivano fino ad Aosta. I pullman partono a Courmayeur da P.le Monte Bianco e arrivano a Chamonix Mont Blanc alla stazione degli autobus (Gare Routière).

– In aereo

Come raggiungere Chamonix Mont Blanc in aereo? Lo scalo di riferimento è l’Aeroporto di Torino Caselle che si trova a circa 170 di distanza e che garantisce collegamenti low-cost dai principali aeroporti del centro-sud Italia e dalle isole.

Per arrivare a Chamonix in aereo puoi anche scegliere di atterrare all’Aeroporto di Milano Malpensa o all’Aeroporto di Milano Linate a circa 230 chilometri. E se arrivi dall’estero puoi anche atterrare all’Aeroporto di Ginevra in Svizzera che dista circa 100 chilometri.

Se decidi di raggiungere Chamonix Mont Blanc in aereo il mio consiglio è quello di prendere una macchina a noleggio in una delle tante compagnie di autonoleggio presenti all’uscita dei terminal.

Per confrontare le tariffe di tutte le compagnie nelle date che servono a te per arrivare a Chamonix e trovare quella che garantisce la migiore offerta ti consiglio di fare come me e di prenotare online sul portale www.ionoleggioauto.it oppure su www.doscovercars.com.

Trovare le migliori auto e noleggio e le migliori tariffe per raggiungere Chamonix Mont Blanc con questi portali di noleggio auto è molto facile: ti basta andare sul sito, inserire “Aeroporto Torino”, “Aeroporto Milano Linate” o “Aeroporto Milano Malpensa” nel campo dedicato alla location, la data e l’ora di inizio e fine del noleggio e il gioco è fatto.

I due portali ti daranno l’elenco dei modelli di auto a noleggio insieme alle opzioni disponibili e alle tariffe proposte da tutte le compagnie tra le quali potrai scegliere quella che è più in linea con il tuo budget e con le tue specifiche esigenze.

Cosa fare a Chamonix in estate

– Ammirare il panorama dall’Aiguille du Midi

La prima cosa che ti consiglio di fare e che da sola vale una vacanza a Chamonix in estate è il favoloso viaggio in funivia fino all’Aiguille du Midi.

Dall’alto della terrazza a 3.842 metri d’altezza hai davanti agli occhi il panorama più diretto sul massiccio del Monte Bianco e sulle Alpi francesi, italiane e svizzere.

Qui puoi fare tantissime esperienze che chiamare emozionanti è riduttivo. La prima che ti consiglo è il Passo nel Vuoto (Pas dans le Vid) grazie al quale potrai stare sospeso in un cubo di vetro con oltre 1.000 metri d’altezza sotto i piedi.

Ma anche il Tube che è una galleria di 32 metri grazie alla quale puoi fare un giro completo del picco centrale dell’Aiuguille du Midi.

– Andare al Mer de Glace con il trenino del Montenvers

Oltre all’Aiguille du Midi un altro luogo che ti consiglio di visitare quando sei a Chamonix Mont Blanc è il fantastico ghiacciaio Mer de Glace che è uno dei più grandi ghiacciai delle Alpi situato a quota 1.913 metri.

Puoi arrivare ai piedi al Mer de Glace direttamente da Chamonix in soli 20 minuti con il trenino a crimagliera del Montenvers che durante il percorso attraversa il bellissimo paesaggio naturale che caratterizza la valle.

Il trenino del Montenvers parte da Chamonix Mont Blanc ogni 20 o 30 minuti a seconda dell’affluenza.

Sono tantissime le cose che puoi vedere ai piedi del Mar de Glace partendo da Chamonix. Quella che a me è piaciuta di più è la grotta di ghiaccio che è scolpita proprio nel ghiacciaio ed è raggiungibile a piedi o in funivia.

Bellissimo è anche il Glaciorium che è uno spazio interattivo interamente dedicato alla glaciologia e la Galleria dei Cristalli dove sono esposti pezzi unici provenienti dal massiccio del Monte Bianco.

– Trekking, escursionismo e trail

La Valle di Chamonix e le altre valli vicine che si affacciano sul Monte Bianco ti regalano percorsi emozionanti da fare a ritmo di trekking qualsiasi sia il tuo livello di preparazione.

E molti di questi percorsi da fare a piedi sono ideali anche se sei in vacanza a Chamonix Mont Blanc con i tuoi bambini perchè ti assicuro che si divertiranno moltissimo a passeggiare tra boschi e prati per scoprire la natura incontaminata che caratterizza questi luoghi.

Di itinerari da fare a piedi da Chamonix ce ne sono davvero tanti. Qui ti suggerisco quelli che secondo me sono i più belli e i più panoramici.

Da Chamonix ti consiglio il sentiero attrezzato sospeso delle Gole della Diosaz perchè offre uno spettacolo insolito e grandioso in un sito incontaminato e naturale.

Se vuoi una vista mozzafiato sulle guglie del Monte Bianco da Chamonix Mont Blanc ti consiglio ad esempio l’escursione al Lac Blanc dal Col des Montet grazie alla quale puoi vedere ben cinque laghi alpini tra i quali il Lac Blanc che è spesso innevato. Questa escursione è difficile e tra andata e ritorno ha una durata di circa 300 minuti.

Tra gli itinerari a piedi di media difficoltà che puoi fare da Chamonix c’è l’Escursione alla Cascata del Dard che è l’ultima di una serie di bellissime cascate.

L’escursione alla Cascata del Dard parte nelle immediate prossimità del Traforo del Monte Bianco a pochi chilometri dal centro di Chamonix-Mont-Blanc e ha una distanza complessiva di circa 7 chilometri e l’andata e il ritorno si percorrono in 75 minuti.

Se non sei allenato e cerchi un itinerario facile ti propongo quello chiamato Petit Balcon Sud (Piccolo Balcone Sud) che percorre i bellissimi boschi della Valle di Chamonix e collega la località di Argentière a quella di Servoz.

L’escursione al Petit Balcon Sud da Chamonix Mont Blanc ha una lunghezza complessiva di poco più di 10 chilometri e tra andata e ritorno si percorrere in circa 180 minuti.

Nella Valle di Chamonix puoi anche fare tanti percorsi di trail, ideali qualsiasi sia il tuo livello di preparazione. Per la precisione i percorsi di trail accessibili da Chamonix sono 20 e per una descrizione completa ti rimando al sito www.valleedutrail.com.

– Mountain bike, e-bike e fat bike

Se sei un appassionato di mountain bike la Valle di Chamonix ti regala fantastici percorsi a stretto contatto con la natura qualsiasi sia il tuo livello di allenamento della durata di una giornata o di mezza giornata.

Se il tuo livello di preparazione non è eccellente puoi fare i percorsi alpini sulle pendici del Monte Bianco tra boschi, laghi e prati fioriti che partono da Chamonix Mont Blanc in e-bike da solo o all’interno di un’escursione organizzata.

Grazie agli impianti di Chamonix puoi trasportare la tua bici in quota e da lì partire alla scoperta di luoghi magici e incontaminati. E se non ce l’hai la puoi ovviamente affittare.

Se ad esempio prendi la teleferica delle Houches e la telecabina di Tour-Balme di Chamonix Mont Blanc hai la possibilità di accedere ad un luogo unico proprio di fronte al ghiacciaio fatto di piccole salite e discese molto pronunciate.

Da Chamonix puoi anche fare una o più tappe del celebre tour del Monte Bianco in bicicletta che ti permette di fare sentieri in tutti e tre i paesi con i quali confina la valle.

E per cenare e dormire ci sono i rifugi alpini che punteggiano la Valle di Chamonix Mont Blanc che ti garantiscono una splendida accoglienza ed esperienze gastronomiche indimenticabili.

Arrampicata sportiva, vie ferrate e tree climbing

La Valle di Chamonix è ideale per le tue vacanze estive anche se sei un appassionato di arrampicata sportiva (climbing) e vie ferrate perchè ti regala decine di percorsi adatti ad ogni livello di preparazione.

Le pendenze delle pareti del Monte Bianco e la tipologia di roccia ti permette di accedere da Chamonix Mont Blanc a decine di percorsi di climbing e vie ferrate mappati con precisione ed attrezzati per regalarti esperienze adrenaliniche e panorami mozzafiato.

La via ferrata più bella ed emozionante nei dintorni di Chamonix è sicuramente la via ferrata delle Evettes che è costruita nel massiccio delle Aiguilles Rouges di fronte al Monte Bianco a soli 30 minuti dall’arrivo della telecabina Flégère.

La via ferrata delle Evettes di Chamonix Mont Blanc è attrezzata con cavi, scale e ponti sospesi ed è adatta sia a principianti che ed esperti.

Puoi scegliere Chamonix per il climbing anche se vuoi fare un corso o se quelli che vogliono imparare divertendosi sono i tuoi bambini, anche se sono molto piccoli.

A Chamonix Mont Blanc e nei suoi dintorni trovi diverse scuole di arrampicata sportiva che organizzano corsi tra i quali Les Gaillands che è inserita nel bellissimo ambiente incontaminato Lac des Gaillands proprio di fronte al massiccio del Monte Bianco.

In questa scuola di arrampicata sportiva vicino a Chamonix puoi anche provare l’arrampicata sugli alberi (tree climbing) e percorsi avventura di diversi livelli di difficoltà adatti anche agli adulti che vogliono provare esperienze adrenaliniche.

A Chamonix Mont Blanc trovi anche diverse strutture che ti propongo la possibilità di fare climbing indoor grazie a pareti di roccia artificiali molto utili soprattutto per l’avvicinamento alla disciplina o in caso di maltempo.

– Canyoning, rafting e hydrospeed

La tua passione sono le esperienze adrenaliniche a stretto contatto con l’acqua? Allora devi trascorrere la tua estate a Chamonix Mont Blanc per fare canyoning, il rafting e l’hydrospeed in compagnia di istruttori esperti.

Il luogo più bello dove fare canyoning a Chamonix è il torrente Barberine a Vallorcine che propone salti emozionanti, calate in acqua e bellissimi scivoli naturali ed è ideale qualsiasi sia il tuo livello di preparazione.

L’ambiente alpino e l’acqua cristallina donano a questa esperienza di canyoning a Chamonix Mont Blanc un’atmosfera unica ai piedi delle alte vette del Massiccio del Monte Bianco.

Il rafting a Chamonix si pratica nelle acque tumultuose del fiume Arve che fa scivolare velocissimi i gommoni nelle sue acque sempre cristalline immerso nei bellissimi panorami del Monte Bianco. Se al gommone preferisci la canoa doppia ti puoi musurare in una discesa in canoraft.

Se invece la tua passione è l’hydrospeed mettiti le pinne e la muta, afferra il galleggiante e immergiti ancora nelle bellissime acque del fiume Arve di Chamonix Mont Blanc per vivere un’emozionante scarica di adrenalina.

– Parapendio

È bellissimo ammirare il Monte Bianco dal basso mentre si cammina o si scia ma il massiccio diventa magico se lo si osserva all’alto mentre si sorvola in parapendio.

Ecco perchè ti consiglio di scegliere una vacanza a Chamonix se sei un appassionato di questa disciplina, se vuoi perfezionare la tecnica o se vuoi fare i tuoi primi volo in tandem con l’aiuto degli istruttori federati delle scuole di parapendio.

Per arrivare in quota e lanciarti ci sono gli impianti di Chamonix Mont Blanc che sono aperti anche d’estate ma se non sei un esperto o se devi imparare ti consiglio di acquistare uno dei pacchetti proposti dalle scuole.

Nelle vicinanze di Chamonix ci sono tre punti di decollo per i tuoi voli in parapendio:

  • Brévent: raggiungibile attraverso la Cabinovia di Planpraz
  • Flégère: raggiungibile prendendo la Cabinovia della Flégère e poi la seggiovia dell’Index
  • Plan de l’Aiguille: raggiungibile attraverso la Funivia del Plan de l’Aiguille

Cosa fare a Chamonix in inverno

– Sciare a Chamonix

Se stai pensando di andare a sciare a Chamonix stai facendo sicuramente la scelta giusta perchè questa bella località francese ti offre tanti chilometri di piste per tutti i livelli e per tutte le difficoltà quindi sicuramente trovi anche quelle più adatte al tuo livello di preparazione.

Le piste da sci nella Valle di Chamonix Mont Blanc hanno una lunghezza complessiva di 152 chilometri e nella maggior parte dei casi hanno una difficoltà media e medio-alta anche se non mancano le piste facili.

E poi i 67 impianti a Chamonix sono molto moderni ed efficienti per cui le code sono davvero minime anche nei fine settimana di bollino rosso quando sulle piste c’è tanta gente.

Sciare a Chamonix Mont Blanc è emozionante perchè la località è inserita in cinque bellissimi comprensori dove trovi le piste più emozionanti ed adrenaliniche sulle quali fare slalom, saltare con lo snowboard o fare sci fuoripista: Les Houches, Brévent, Flégère, Grands-Montets e Balme.

La Valle di Chamonix è un’ottima scelta anche se sei un appassionato di sci fuoripista perchè propone molti itinerari paroramici sul Monte Bianco dove la neve è immacolata. Bellissimi sono soprattutto quelli che dall’Aiguille Du Midi scendono fino all’abitato di Chamonix-Mont-Blanc attraverso la Mer de Glace.

Ma anche nel versante opposto nell’area di Brevent-Flegere che è il comprensorio più ampio della zona con accesso dal centro di Chamonix e da Les Praz.

Mentre invece se sei uno sciatore alle prime armi o se sei in vacanza con bambini a Chamonix Mont Blanc puoi scegliere comprensori a più bassa quota come quello di Tourchet, Savoy, Planards, Chosalets, Vormaine o Poya.

Lo skipass Mont Blanc Unlimited e gli altri giornalieri

Per sciare a Chamonix ti consiglio di fare lo skipass Mont Blanc Unlimited che ti consente di accedere a tutti gli impianti di risalita e ovviamente a tutte le piste delle 19 aree sciistiche del Monte Bianco in tre paesi (Francia, Italia e Svizzera). Te li elenco qui sotto:

  1. Aiguille du Midi – Chamonix Mont Blanc
  2. Montenvers – Chamonix Mont Blanc
  3. Tramway du Mont-Blanc – Le Fayet – Saint-Gervais – Les Houches
  4. Brévent – Chamonix Mont Blanc
  5. Flégère – Chamonix Mont Blanc
  6. Les Planards – Chamonix Mont Blanc
  7. Vormaine – Chamonix – Argentière
  8. Grands Montets – Chamonix – Argentière
  9. Balme – Le Tour – Vallorcine
  10. Les Houches – Les Houches – Saint-Gervais
  11. Megève – Evasion Mont Blanc
  12. Saint-Gervais – Evasion Mont Blanc
  13. Les Contamines – Evasion Mont Blanc
  14. Cordon – Evasion Mont Blanc
  15. Combloux – Evasion Mont Blanc
  16. La Giettaz – Evasion Mont Blanc
  17. Verbier – Svizzera
  18. Skyway – Italia
  19. Courmayeur – Italia

Con lo skipass Mont Blanc Unlimited puoi prendere tutti gli impianti di risalita da Chamonix Mont Blanc e dalle altre località per il tempo di validità che ti permettono di sciare per più di 1.000 chilometri di piste.

Se la tua intenzione è quella di sciare solo sulle piste di Chamonix puoi anche fare il giornaliero Chamonix Le Pass che ti consente l’accesso agli impianti della sola località francese che comunque ha 100 chilometri di piste.

Oppure se desideri sciare solo sulle piste del comprensorio di Les Houches c’è un altro skipass a questo dedicato.

– Lo sci alpinismo e lo speed riding

Sei uno sciatore estremo e vuoi esperienze molto adrenaliniche? Il mio consiglio è di affidarti alle guide specializzate di Chamonix Mont Blanc che ti porteranno in alta quota per delle fantastiche esperienze di sci alpinismo e freeride da fare in tutta sicurezza.

La Valle di Chamonix è nota tra gli amanti dello sci escursionismo soprattutto come partenza-arrivo della Haute Route. Questo è il percorso che copre una distanza di 180 km da Chamonix a Zermatt di fronte al Cervino (Svizzera).

Chamonix Mont Blanc è un’ottima opzione anche se sei un appassionato di speed riding che è una disciplina sportiva che abbina lo sci a voli in parapendio.

– Lo sci di fondo

Chamonix e tutta la sua valle è un’ottima scelta anche se sei un appassionato di sci di fondo perchè ti regala percorsi che si sviluppano su un totale di più di 50 chilometri.

Dal centro di Chamonix-Mont-Blanc raggiunti tre piste da sci di fondo che hanno una lunghezza complessiva di 20 chilometri:

  • la pista rossa di Bois lunga 11,7 chilometri
  • la pista verde di Bois du Bouchet lunga 3 chilometri
  • la pista blu Orthaz di lunga 6,3 chilometri

Per accedere a queste piste di sci di fondo di Chamonix devi acquistare lo skipass che costa dagli 8 ai 10 euro al giorno con agevolazioni per gli sciatori junior e per i senior.

– Le ciaspole e la fat bike

Ami la neve ma non vuoi sciare? Allora ti consigliola Valle di Chamonix Mont Blanc in inverno per fare delle lunghe passeggiate con le ciaspole.

In tutta la valle ci sono 12 percorsi da fare con le ciaspole dei quali tre partono proprio nelle vicinanze di Chamonix. Te li elenco qui sotto:

  • Circuit du golf che si sviluppa in parte sul campo da golf di Chamonix-Mont-Blanc. Trovi l’inizio del percorso dal parcheggio del golf e l’escursione è lunga 40 minuti tra andata e ritorno.
  • Itinéraire raquette des Tines che si sviluppa proprio nella località di Tines vicino molto vicino all’abitato di Chamonix. Questo percorso ha un dislivello di 110 metri e l’andata e il ritorno si percorre in 110 minuti.
  • Itinéraire raquette du Glacier des Bossons che si sviluppa dopo la stazione di Bossons o dopo il parcheggio del Tunnel del Monte Bianco. Questo itinerario sulle ciaspole a Chamonix ha un dislivello di 270 metri e l’andata e il ritorno si percorre in 105 minuti.

Se non ti piace ciaspolare nella Valle di Chamonix Mont Blanc puoi fare molti percorsi sulla neve grazie alle fat bike che sono le biciclette con le ruote giganti a pedalata assistita. Ti assisuro che è una bellissima esperienza da provare assolutamente soprattutto se ti piacciono le esperienze adrenaliniche.

I 5 migliori hotel a Chamonix

Se decidi di sciare a Chamonix ti consiglio di scegliere un hotel vicino agli impianti per essere più comodo al mattino.

Di hotel a Chamonix Mont Blanc ce ne sono tantissimi e per tutte le tasche quindi avrai solo l’imbarazzo della scelta su quale scegliere.

E poi tutti gli hotel a Chamonix hanno un’ottima relazione qualità-prezzo ma io te ne voglio indicare 5 a meno di un chilometro dagli impianti che conosco personalmente perchè li ho scelti durante le mie settimane bianche e che sono sicuro possono soddisfare le tue aspettative.

I prezzi medi che ti indico si riferiscono a camera a notte, per 2 persone. Se gli hotel a Chamonix-Mont-Blanc che ti suggeriscono non ti piacciono ne puoi trovare più di 1.300 sul sito di Booking.com.

Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?