podstyle accomodation yotel

Dormire in aeroporto in attesa di un volo: dallo scomodo pavimento ai pod-style accomodation

Stanco di cercare di dormire in aeroporto scomodamente sdraiato sul pavimento del terminal o rannicchiato sulle poltrone nella sala degli imbarchi in attesa di un volo che parte la mattina prestissimo o di una coincidenza che tarderà molte ore? C’è una soluzione: si chiama “Capsula Hotel” o “Pod-Style accomodation”, e sta spopolando sia negli aeroporti italiani che in quelli internazionali

Forse l’unica cosa che odio dei viaggi sono i voli che partono alla mattina prestissimo, e che mi obbligano a cercare di dormire in aeroporto sdraiato sul pavimento con un occhio aperto e l’altro chiuso per la paura che mi rubino le valige, o quando va meglio rannicchiato sulle scomode poltrone delle sale d’attesa sperando che i minuti e le ore passino il prima possibile fino al fatidico momento in cui la compagnia annuncia l’imbarco.

Stessa cosa che mi è succede quando il volo non è diretto e devo aspettare delle ore per prendere quello successivo verso la mia destinazione finale. Una noia e una scomodità incredibile!

Visto che non mi capita raramente di dover dormire in aeroporto mi sono attrezzato con un materassino auto-gonfiabile della Decathlon che, lungi dall’essere comodo, quanto meno ti permette di sdraiarti sul pavimento evitandoti un tremendo mal di schiena di diverse ore, e fino ad ora è stata la cosa migliore che sono riuscito a trovare per riposare un pochino.

Ovviamente cerco sempre uno spazio vicino a una presa di corrente per ricaricare il telefono, anche se trovarle è una vera utopia praticamente in tutti i terminal del mondo.

dormire in aeroporto yotel
Capsule Hotel Aeroporto di Londra Heathrow | Fonte: Yotel

Dove dormire in aeroporto comodamente

Però qualche mese fa, quando per l’ennesima volta ho dovuto dormire in aeroporto ho provato qualcosa di più comodo.

Infatti all’Aeroporto Orio al Serio di Bergamo ho notato degli strani moduli bianchi di circa 2 metri X 2 metri a forma di cubo allineati nel corridoio del terminal immediatamenre prima dei controlli di sicurezza dove entravano e uscivano persone, e incuriosito ho indagato su cosa fossero.

E facendo una ricerca su Internet ho visto che in gergo si chiamano “pod-style accomodation” (conosciuti anche come Capsula Hotel) dove è possibile dormire, e che possono essere affittati per qualche ora.

E non ci sono solo all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio, ma anche in altri aeroporti, sia italiani (come ad esempio a Milano Malpensa e a Napoli Capodichino) che internazionali. E stanno nascendo come funghi un pò ovunque.

dormire in aeroporto zzzleapandgo
Hotel Capsula all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio e Malpensa | Fonte: Zzzleapandgo

Il viaggio dopo ne ho prenotato on-line uno proprio al capsula hotel dell’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio e ho avuto subito ben chiaro che chiamarle “cabine per dormire” è assolutamente riduttivo.

– Cosa offrono i capsula hotel

Oltre ad avere un vero e proprio letto comodo grazie al quale puoi stendere completamente le gambe e riposare (è ovviamente più stretto di un letto normale), i moduli del capsula hotel sono dotati di molti atri comfort, che li trasformano in veri e propri micro alloggi, ben insonorizzati e climatizzati, che li trasformano in una soluzione ideale per dormire in aeroporto.

Dei veri e propri “capsula hotel”, come li chiamano in Giappone, dove sono diffusi da molti anni vicini e dentro ai luoghi di forte transito, principalmente aeroporti e stazioni ferroviarie.

Nei moduli della maggior parte dei capsula hotel trovi una scrivania a scomparsa dove è possibile lavorare con il computer, prese elettriche per ricaricare il tablet, il pc e la macchina fotografica, un monitor che funziona da televisione, da sveglia e da schermo per monitorare gli orari dei voli in tempo reale (esattamente come quelli che trovi nei terminal), e ovviamente il WiFi, che li trasformano in un’ottima alternativa se devi dormire in aeroporto.

– Come si prenotano i capsula hotel

Al momento della prenotazione on-line di un modulo in un capsula hotel (che generalmente devi fare con carta di credito), ti viene inviato un codice via mail o SMS che, quando lo digiti sul touchscreen presente vicino ai moduli, autorizza il sistema a rilasciare una tessera magnetica che apre la porta di quello che ti è stato assegnato, che diventa tuo fino al momento in cui decidete di lasciarlo, e comunque entro e non oltre una determinata ora prestabilita. Ovviamente sei libero di entrare ed uscire tutte le volte che vuoi.

Le dimensioni dei moduli abitativi dei capsula hotel, le loro specifiche configurazioni e i servizi inclusi cambiano da caso a caso, così come il prezzo, ma generalmente il tempo di permanenza non è mai superiore alle 7 ore (quasi sempre dalle 23 di sera fino alle 6 del mattino successivo), prevedendo un supplemento per il late check-out, generalmente consentito fino a non più tardi delle 8,00. Ma le regole variano da un capsula hotel all’altro, così come la tariffa.

– Quanto costano i capsula hotel

Per darti un’idea puramente indicativa, un modulo abitativo di un capsula hotel ha una tariffa media di 45-50 euro, che se ci pensi bene è abbastanza ragionevole per poter dormire in aeroporto, soprattutto se pensi all’importanza di riposare bene e alla comodità di essere a pochissimi metri dall’imbarco.

E comunque sicuramente più conveniente di una qualsiasi stanza d’albergo nei pressi dell’aeroporto, che ti obbliga a levatacce in piena notte e all’odioso transfert con il pulmino, ancora più odioso nelle fredde notti d’inverno.

– Altre soluzioni per dormire in aeroporto

Ovviamente ci sono anche soluzioni per dormire in aeroporto, più economiche perchè senza i diversi servizi aggiuntivi, più simili a chaise longues all’interno di un modulo chiudibile presenti direttamente alle porte di imbarco del volo, ma comunque una validissima soluzione per riposare un pò in attesa di un volo. Insomma, delle poltrone per dormire molto evolute, comode e moderne.

dormire in aeroporto goosleep
Poltrone per dormire in aeroporto in stile cocoon | Fonte: Goosleep

Dormire in aeroporto in Italia

In Italia ci sono capsula hotel dove dormire in tutti i principali aeroporti. Qui di seguito trovi l’elenco di quelli presenti nelle aereostazioni più impotanti, con l’indicazione dei prezzi medi per modulo per persona.

– Aeroporto di Bergamo Orio al Serio

ZZZleepandGo BGY (prezzo medio: 40-50 euro, voto di Booking.com >7)

Lo ZZZleepandGo BGY è il luogo ideale per dormire in Aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Il capsula hotel si trova a soli 10 metri dalla banchina del check-in e dispongono di TV a schermo piatto e connessione WiFi gratuita.

I servizi igienici dello ZZZleepandGo dell’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio sono in comune con tutti i passeggeri dell’aeroporto e si trovano a pochi metri dalle capsule che si trovano in un’area salotto, abbastanza appartata e protetta dal corridorio di transito dei passeggeri, tuttavia puoi avvertire rumori provenienti dal terminal. La temperatura è fissata per essere confortevoli.

– Aeroporto di Milano Malpensa Terminal 1

ZZZleepandGo MPX (prezzo medio: 60-70 euro, voto di Booking.com >7)

Lo ZzzleepandGo MPX si trova all’interno dell’area Partenze del Terminal 1 dell’aeroporto di Milano Malpensa, è completamente self-service e per questo non dispone di personale in loco.

Le capsule si trovano a 10 metri dal banco check-in e i servizi igienici sono in comune con tutti i passeggeri dell’aeroporto, e si trovano proprio accanto alle capsule.

Le capsule sono progettate per essere totalmente insonorizzate, tuttavia puoi avvertire rumori provenienti dalla zona del terminal.

– Aeroporto di Verona Catullo

ZZZleepandGo VRN (prezzo medio: 30-40 euro, voto di Booking.com >7)

Lo Zzzleepandgo VRN è il luogo ideale per dormire in Aeroporto Verona. Il capsula hotel è situato all’interno del terminal degli arrivi, e ogni capsula disponge della connessione WiFi gratuita, aria condizionata e TV a schermo piatto.

I servizi igienici di questo capsula hotel sono in comune con tutti i passeggeri dell’aeroporto e si trovano a pochi metri di distanza. Le camere a capsula dello ZzzleepandGo Aeroporto di Verona Catullo si trovano in un’area salotto abbastanza appartata, tuttavia potresti avvertire rumori provenienti dal terminal. La temperatura è fissata per darti il massimo confort.

– Aeroporto di Torino Caselle

ZzzleepandGoTRN (prezzo medio: 25-30 euro, voto di Booking.com >6)

Lo ZzzleepandGo è la soluzione ideale per dormire in Aeroporto di Torino Casello. I moduli di questo capsula hotel si trovano a 10 metri dal banco del check-in e includono una TV a schermo piatto, la connessione WiFi gratuita aria condizionata o riscaldamento a seconda della stagione.

Il capsula hotel ZzzleepandGo si trova in un’area salotto abbastanza appartata e separata dal via vai dei passeggeri, tuttavia puoi avvertire rumori provenienti dal terminal soprattutto nei giorni e negli orari di maggiore traffico. I servizi igienici sono situati a pochi metri dal capsula hotel.

– Aeroporto di Napoli Capodichino

Bed & Boarding (prezzo medio: 30-40 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel Bed & Boarding è il luogo ideale per dormire in Aeroporto di Napoli Capodichino. In realtà non è proprio all’interno del terminal, ma a 100 metri di distanza. In ogni caso questo confortevole capsula hotel è comodissimo se devi prendere un volo o hai uno scalo con uno stop di qualche ora.

Ogni modulo del Bed & Boarding ha un vero letto con lenzula incluse. Inoltre trovi una Smart TV, una scarpiera e un piccolo tavolo a scomparsa grazie al quale puoi lavorare al PC, oltre a numerose prese per ricaricare i tuoi dispositivi portatili. I bagni sono condivisi e sono dotati di doccia. Ogni modulo del Bed & Boarding è completamente igenizzato dopo ogni uso e la connessione WiFi gratuita è disponibile in tutte le aree.

Inoltre, a differenza della maggior parte dei capsula hotel situati negli aeroporti, il check-in del Bed & Boarding Napoli Capodichino non è self service ma è presente una reception con personale operativo 24 ore su 24.

Dormire in aeroporto in Europa

Filandia: Aeroporto di Helsinki Vantaa

GoSleep Lounge (prezzo medio: 50-60 euro, voto di Booking.com >8)

GoSleep Lounge è la soluzione ideale per dormire in Aeroporto di Helsinki Vantaa. Questo che può essere definito come un innovativo capsula hotel è situato tra l’ingresso 28 e 29 nell’area Schengen del Terminal 2. A differenza degli altri capsula hotel non offre moduli abitativi ma quelli che in gergo sono definiti “pod”, poltrone per dormire molto comode e accessibili solo agli ospiti in transito o che hanno effettuato il check-in su un volo in partenza da Helsinki, e hanno superato i controlli di sicurezza aeroportuale e controllo passaporti.

Il pod è una struttura “cocoon” formato da una sedia progettata per trasformarsi in un vero e proprio lettino a 1 piazza, dove puoi dormire o semplicemente rilassarti in attesa dell’imbarco. I bagagli a mano sono sicuri perchè possono essere collocati sotto il sedile. I pod del GoSleep Lounge dispongono di numerose prese (anche USB), che ti permettono di ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili. Avrai capito che è molto riduttivo chiamarle poltrone per dormire!

– Paesi Bassi: Aeroporto di Amsterdam Schipol

YOTELAIR Amsterdam Schipol (prezzo medio: 100-110 euro, voto di Booking.com >8)

Lo YotelAir è il luogo ideale dove dormire in aeroporto ad Amsterdam Schiphol. Questo modernissimo capsula hotel ti accoglie nella Lounge 2 all’interno della zona di transito dell’aeroporto olandese, e proprio per questo ci puoi dormire solo se sei in aeroporto per un transito o per se hai la carta di imbarco per un volo in partenza.

I moduli abitativi del capsula hotel Amsterdam Schipol sono particolarmente confrtevoli perchè progettatate e realizzate come le cabine private di prima classe. I letti sono molto ampi e confortevoli, le lenzuola in tessuto di ottima qualità e la luce è regolabile nel colore e nell’intensità dei led secondo i principi della cromoterapia. Inoltre hai a disposizione un tavolino retrattile per poter lavorare al PC.

Oltre ad avere un bagno privato con doccia a pioggia monsonica e courtesy set di con prodotti di alta qualità incluso nel prezzo, ogni modulo è climatizzato o riscaldato a seconda della stagione, e hai a disposizione la connessione WiFi ad alta velocità, insieme a numerose prese di corrente per ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili.

La reception del capsula hotel YotelAir Amsterdam Schipol è operativa 24 ore su 24, e lì troverai un interessante assortimento di spuntini e drink, serviti a tutte le ore del giorno e della notte.

Fai attenzione perchè puoi portare all’interno del modulo abitativo solo bagagli a mano. Se hai bagagli di grandi dimensioni fai in modo di imabarcarli prima del ckeck-in nel capsula hotel, altrimenti ti negheranno l’accesso.

– Francia: Aeroporto di Paris Charles de Gaulle

YOTELAIR Paris Charles de Gaulle (prezzo medio: 60-70 euro, voto di Booking.com >7)

Lo YotelAir è il luogo ideale dove dormire in aeroporto Paris Charles de Gaulle. Questo modernissimo capsula hotel ti accoglie nell’area di transito del Termnal 2E satellite L, e proprio per questo ci puoi andare solo se sei in aeroporto per un transito o se hai la carta di imbarco per un volo in partenza dai Termnal 2E, K, L e M lo stesso giorno del check-out.

E puoi soggiornare in questo capsula hotel solo per 1 notte portando esclusivamente il bagaglio a mano. Se hai bagagli di grandi dimensioni fai in modo di imabarcarli prima del ckeck-in nell’hotel capsula altrimenti ti negheranno l’accesso.

I moduli abitativi dell’hotel capsula YoytelAir Paris Charles de Gaulle sono progettatate e realizzate come le cabine private di prima classe. I letti di questo hotel capsula di lusso sono molto ampi e confortevoli, le lenzuola in tessuto di ottima qualità e la luce è regolabile nel colore e nell’intensità dei led secondo i principi della cromoterapia. Inoltre hai a disposizione un tavolino retrattile per poter lavorare al PC.

Oltre ad avere un bagno privato con doccia a pioggia monsonica e courtesy set di con prodotti di alta qualità incluso nel prezzo, ogni modulo del capsula hotel è climatizzato o riscaldato a seconda della stagione, e hai a disposizione la connessione WiFi ad alta velocità, insieme a numerose prese di corrente per ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili.

Nella Club Lounge del capsula hotel YotelAir Paris Charles de Gaulle trovi una interessante selezione di snack e bevande fresche 24 ore su 24 e bevande calde illimitate, tutto compreso nel prezzo. Mentre la reception, chiamata Mission Control, è aperta 24 ore su 24 ed è dotata di un’area per il check-in/check-out self-service esattamente come quella delle compagnie aeree.

– Regno Unito: Aeroporto di London Heatrow

YOTELAIR London Heatrow Airport (prezzo medio: 100-110 euro, voto di Booking.com >8)

Lo YotelAir è la soluzione ideale se devi dormire in Aeroporto London Heatrow. Arrivarci è molto comodo e veloce, infatti è ubicato a pochi metri dal bancone check-in e dalla sala arrivi del Terminal 4, ed è circondato da caffetterie, negozi e ristoranti. Lo trovi a soli 5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria Heathrow Terminal 4.

Questo modernissimo capsula hotel ha moduli abitativi sono particolarmente confortevoli perchè progettatati e realizzati come le cabine private di prima classe. I letti sono molto ampi e confortevoli, le lenzuola in tessuto di ottima qualità e la luce è regolabile nel colore e nell’intensità dei led secondo i principi della cromoterapia. Inoltre hai a disposizione un tavolino retrattile per poter lavorare al PC.

Oltre ad avere un bagno privato con doccia a pioggia monsonica e courtesy set di con prodotti di alta qualità incluso nel prezzo, ogni modulo del capsula hotel YotelAir London Heatrow è climatizzato o riscaldato a seconda della stagione, e hai a disposizione la connessione WiFi ad alta velocità, insieme a numerose prese di corrente per ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili.

Nelle immediate vicinanze trovi un bar aperto 24 ore su 24, nel quale potrai acquistare snack leggeri che ti possono essere anche serviti all’interno della camera dal personale. Mentre il check-in, che è operativo 24 ore su 24, è self-service.

– Regno Unito: Aeroporto di London Gatwick

YOTELAIR London Gatwick Airport (prezzo medio: 100-110 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel YotelAir è la soluzione ideale per dormire in Aeroporto London Gatwick, ed è situato nell’edificio del Terminal Sud a pochi passi dai negozi e dalle caffetterie. E poi, dallo YotelAir puoi raggiungere velocemente anche il Terminal Nord dell’aeroporto perchè si trova a soli 15 minuti a piedi.

Questo modernissimo capsula hotel in stile giapponese ha moduli abitativi particolarmente confortevoli perchè progettatati e realizzati come le cabine private di prima classe. I letti sono molto ampi e confortevoli, le lenzuola in tessuto di ottima qualità e la luce è regolabile nel colore e nell’intensità dei led secondo i principi della cromoterapia. Inoltre hai a disposizione un tavolino retrattile per poter lavorare al PC e un sistema musicale a jukebox.

Oltre ad avere un bagno privato con doccia a pioggia monsonica e courtesy set shampoo e bagni schiuma di alta qualità incluso nel prezzo, ogni modulo dello YotelAir London Gatwick è climatizzato o riscaldato a seconda della stagione, e hai a disposizione la connessione WiFi ad alta velocità, insieme a numerose prese di corrente per ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili.

Il capsula hotel YotelAir London Gatwick ti offre anche tè e caffè gratuiti e illimitati presso il The Gallery, oltre ad un menù che ti sarà servito in stanza 24 ore su 24 che comprende snack, bevande e piatti leggeri. Anche il check-in è disponibile sia di giorno che di notte.

– Russia: Aeroporto di Mosca Sheremetyevo

GettSleep Sheremetyevo Airport (prezzo medio: 20-30 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel Gettsleep è il luogo ideale per dormire in Aeroporto Sheremetyevo a Mosca. Si trova nell’area dei transiti del Terminal D, quindi ci puoi alloggiare solo se hai una connessione con un altro volo oppure se hai una boarding card per un volo che parte da quel terminal. Ovviamente devi effettuare il check-out nella data in cui hai il volo.

Tutte le capsule dispongono di sistema di ventilazione individuale, luce individuale, presa di corrente e porta USB per ricaricare il tuo smartphone o gli altri dispositivi mobili. Ovviamente hai anche una connessione WiFi gratuita a banda larga. E il locale è dotato di aria condizionata e riscaldamento, a seconda della stagione.

Le lenzuola del capsula hotel Gettsleep Sheremetyevo Airport sono di buona qualità, i cuscini molto confortevoli, e una volta entrato ogni capsula si chiude completamente per garantirti la massima privacy. Il capsula hotel ti mette anche a disposizione stendibiancheria, armadietti con i locker per i tuoi bagagli ed effetti personali, una zona lavoro e un ampio bagno in comune sempre pulitissimo.

Dormire in aeroporto nel mondo

– Giappone: Aeroporto di Tokyo Narita

9 Hours Tokyo Narita Airport (prezzo medio: 80-90 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel Nine Hours è la soluzione ideale per domire in Aeroporto Internazionale Narita di Tokyo proprio all’interno del Terminal 2, a non più di 50 minuti in treno dal centro di Tokyo e a 11 chilometri dal modernissimo centro commerciale Shisui Premium Outlet.

Il Nine Hours Tokyo Narita Airport offre alloggi a capsula moderni e molto confortevoli dotati di un comodo materasso e cuscino, aria condizionata individuale, TV a schermo piatto e prese per ricaricare il tuo smartphone e dispositivi mobili.

Questo capsula hotel ti mette a disposizione anche ampi armadietti personali con lockers che possono accogliere fino a 2 bagagli grandi, mentre puoi lasciare eventuali altri bagagli o articoli presso il deposito bagagli custodito dell’aeroporto.

La reception del Nine Hours Tokyo Narita Airport è aperta 24 ore su 24 e la connessione WiFi è gratuita nelle sole aree comune. In questo capsula hotel hai a disposizione un bagno comume molto funzionale e al check-in riceverai un set di cortesia che comprende asciugamani, spazzolino da denti con dentifricio e addirittura indumenti da notte.

– Malesia: Aeroporto Internazione di Kuala Lumpur

Capsule Transit KLIA 2 (prezzo medio: 30-40 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel Capsule Transit KLIA 2 è la soluzione ideale per dormire in Aeroporto Internazionale di Kuala Lumpur. È situato all’interno del Terminal 2, nelle vicinanze di un minimarket e di vari punti ristoro in una posizione davvero strategica a soli 6 chilometri dal celebre circuito di Sepang e a 10 chilometri dalla Xiamen University Malaysia.

Gli alloggi di questo capsula hotel hanno uno stile minimalista, letti molto comodi, lenzuola di tessuto di ottima qualità, un appendiabiti, una scrivania pieghevole per lavorare con il PC con uno specchio, una luce da lettura individuale e un bagno in comune con asciugamani e doccia. Inoltre ha un’ottima copertura WiFi gratuita e aria condizionata o riscaldamento a seconda della stagione.

Il caspula hotel Capsule Transit KLIA 2 è completamente smoking-free, ha una reception aperta 24 ore su 24 e un comodo deposito bagagli, oltre ad una comoda sala comune.

– Turchia: Aeroporto di Instambul

YOTELAIR Istanbul Airport (prezzo medio: 150-160 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel YotelAir è la soluzione ideale per dormire in Aeroporto di Istanbul, ed è situato nell’area dei transiti per i voli internazionali. Ed è per questo che ci puoi soggiornare solo se hai una connessione o una boarding card per un volo internazionale, puoi soggiornare solo 1 notte e devi lasciare la struttura alla data stampata sulla tua boarding card.

Come tutti gli altri YotelAir è un modernissimo capsula hotel in stile giapponese dotato di moduli abitativi sono particolarmente confortevoli perchè progettatati e realizzati come le cabine private di prima classe. I letti sono molto ampi e confortevoli, le lenzuola in tessuto di ottima qualità e la luce è regolabile nel colore e nell’intensità dei led secondo i principi della cromoterapia. Inoltre hai a disposizione un tavolino retrattile per poter lavorare al PC.

Oltre ad avere un bagno privato con doccia a pioggia monsonica e courtesy set shampoo e bagni schiuma di alta qualità incluso nel prezzo, ogni modulo del capsula hotel YotelAir Istanbul Airport è climatizzato o riscaldato a seconda della stagione, e hai a disposizione la connessione WiFi ad alta velocità, insieme a numerose prese di corrente per ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili.

La reception per il check-in dello YotelAir Istanbul Airport è disponibile sia di giorno che di notte, e durante la settimana puoi usufruire dei servizi dell’esclusiva Komunity Lounge, che è aperta 24 ore su 24. Hai a disposizione anche un ristorante.

-Singapore: Aeroporto di Singapore Changi

YOTELAIR Singapore Changi Airport (prezzo medio: 80-90 euro, voto di Booking.com >8)

Il capsula hotel YotelAir è la soluzione ideale per dormire in Aeroporto di Singapore Changi, ed è situato a pochi passi dai terminal 1, 2 e 3, in una posizione davvero strategica a 5 chilometri dal Changi City Point e dal Singapore Expo Convention & Exhibition Center. Ma anche a circa 11 chilometri dal terminal dei traghetti Changi Point Jetty, 17 chilometri dal Singapore Sports Hub, 18 chilometri dalla Cloud Forest, 18 chilometri dal Gardens by the Bay e 19 chilometri dal Singapore Flyer

Come tutti gli altri YotelAir è un modernissimo capsula hotel in stile giapponese dotato di moduli abitativi sono particolarmente confortevoli perchè progettatati e realizzati come le cabine private di prima classe. I letti sono molto ampi e confortevoli, le lenzuola in tessuto di ottima qualità e la luce è regolabile nel colore e nell’intensità dei led secondo i principi della cromoterapia. Inoltre hai a disposizione un tavolino retrattile per poter lavorare al PC.

Oltre ad avere un bagno privato con doccia a pioggia monsonica e courtesy set shampoo e bagni schiuma di alta qualità incluso nel prezzo, ogni modulo del capsula hotel YotelAir Singapore Changi Airport è climatizzato o riscaldato a seconda della stagione, e hai a disposizione la connessione WiFi ad alta velocità, insieme a numerose prese di corrente per ricaricare lo smartphone e gli altri dispositivi mobili.

La reception per il check-in dello YotelAir Singapore Changi Airport è disponibile sia di giorno che di notte, c’è un centro fitness e una moderna sala comune dove lavorare, rilassarti leggendo un libro o socializzare con gli altri ospiti. E ogni mattina ti aspetta un ricco breakfast continentale.

Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?