borsa cerimoniale in oro nel museo oro de perù y armas del mundo

Il Museo Oro del Perù y Armas del Mundo (MOdP) di Lima, in Perù: una preziosissima collezione oggetti pre-colombiani e armi

Il Museo Oro del Perú y Armas del Mundo di Lima ospita un’importantissima collezione di più di 8.000 oggetti d’oro risalenti alle culture peruviane pre-colombiane, che non sono solo preziosi per il loro valore intrinseco, ma soprattutto per la loro valenza simbolica e rituale. Una parte del museo è poi dedicata alle armi del mondo, con una collezione di oltre 20.000 pezzi, il più antico dei quali risale addirittura al Secolo XIII a.C.

guida Lonely Planet Perù

Il Museo Oro del Perú y Armas del Mundo è un bellissimo museo archeologico ubicato nel quartiere di Santiago de Surco, a Lima, creato negli anni Sessanta a partire dalla collezione privata dell’imprenditore e diplomatico peruviano Miguel Mujica Gallo, che l’ha donata integralmente allo Stato con l’obiettivo di renderla accessibile a tutti. E sicuramente il più interessante dei musei presenti in città.

Non solo è la collezione di oggetti preziosi pre-colombiani più importante del Perù, ma anche di tutto il Sud America, che sorpassa per importanza anche quello di Bogotá, che ospita una collezione davvero molto completa e interessante per il suo valore storico e culturale.

La collezione di oggetti d’oro del Museo Oro del Perú

La collezione del Museo Oro del Perú è formata da più di 8000 pezzi in metalli preziosi tra i quali oro, argento e rame laminato in oro, la maggior parte dei quali provenienti da scavi archeologici della regione Nord del Paese, ed è un omaggio alle culture peruviane pre-colombiane nelle loro diverse manifestazioni artistiche.

Gli oggetti in esso contenuti danno un’idea concreta dell’enorme ricchezza che trovarono gli spagnoli quando arrivarono in Perú, producendo allo stesso tempo un incontro tra culture diametralmente opposte: quella spagnola e quelle locali.

Gli spagnoli davano infatti importanza al valore materiale dei materiali preziosi, mentre quelle locali valorizzavano soprattutto il tempo e lo sforzo del lavoro necessario alla produzione degli oggetti e il loro significato simbolico legato ai rituali religiosi, di status e di potere, sia in vita che nella morte.

L’oro e l’argento avevano infatti un complesso simbolismo magico in tutte le culture peruviane, che si è mantenuto lungo moltissimi secoli. Nelle culture che precedettero gli Inca ad esempio rappresentavo il costante dualismo sole-luna, giorno-notte, femminile-maschile, secco-umido.

In generale, tutte le culture preincaiche avevano sviluppato tecniche avanzate di lavorazione di questi metalli anche se solo quattro di loro raggiunsero i massimi livelli: Chimú, Vicus, Lambayeque e Mochica.

Ma è l’Impero Inca quello più ricco in termini di possesso di oggetti metallici in oro e argento, raggiungendo anche la perfezione per qualità e finitura delle lavorazioni.

Gli antichi peruviani erano infatti maestri nella lavorazione dei metalli, e dominavano perfettamente le tecniche della laminatura, dell’incisione, della creazione di figure in rilievo e della saldatura, comunemente diffuse già nel Secolo VIII.

Gli oggetti esposti, dai più grandi ai più piccoli, sono tutti elaborati in modo molto complesso e raffinato, e molte di loro contengono raffigurazioni incise o in rilievo, tra le quali compaiono figure di uccelli, di scimmie o di uomini, tanto per citarne alcune.

Troviamo ad esempio corone, bracciali, girocolli, maschere funerarie, orecchini, maschere con bocche aperte e dentate, cavigliere, statuette che rappresentano figure antropomorfe.

La collezione di Armi del mondo al Museo Oro del Perú y Armas del Mundo

Insieme ai preziosi oggetti d’oro provenienti dalle culture peruviane pre-colombiane, il museo contiene anche una ricca collezione di armi provenienti dallo stesso Perú ma anche dagli altri Paesi del Sud America, così come dall’America del Nord, dall’Europa e dall’Asia, che Miguel Mujica Gallo collezionò durante i suoi numerosi viaggi.

La collezione è formata da più di 20,000 armi, che per quantità, qualità e stato di conservazione, lo rendono il museo più importante del mondo in questa specifica tematica. I pezzi più antichi risalgono addirittura al Secolo XIII a.C.

Negli ambienti del museo, oltre alle armi, potrai vedere bellissime uniformi da guerra, montature e selle di cavallo, speroni, armature, e altri interessanti oggetti tipici delle diverse epoche, appartenuti a personaggi che hanno fatto la storia da più di 3500 anni.

Visitare il museo Armas del Mundo vuol dire avere la possibilità di fare un viaggio retrospettivo, percorrendo il mondo e la storia conoscendo spade, pugnali, revolver e pistole delle diverse civilizzazioni e delle diverse culture.

I 10 migliori alberghi dove dormire a Lima

Se decidi di visitare Lima sarai tentato di scegliere un albergo nella zona del centro storico o della Plaza de Armas, perchè come ti ho detto è in assoluto l’area nella quale si concentrano la maggior parte degli elementi del patrimonio storico e culturale presente in città e dei musei, come molti dei quali che ti ho descritto fino a qui.

Ma attenzione: non è la zona più sicura, soprattutto di sera, quando ti può capitare di imbatterti in qualche malintenzionato o scippatore.

Quindi, se vuoi stare sereno e non vuoi correre rischi, ti consiglio di valutare altre due zone molto più tranquille, e secondo me anche molto più eleganti, frizzanti e cosmopolite, e nelle quali si concentrano i migliori ristornati e i bar più di tendenza, che ne fanno gli epicentri della movida notturna.

Sto parlando del quartiere del Barranco e di Miraflores, che tra l’altro sono molto vicini al mare ma allo stesso tempo perfettamente collegati con il centro storico, quindi muoverti sarà facilissimo e velocissimo.

Qui ci sono anche centinaia di alberghi, di diverso tipo e per tutte le tasche, quindi sono sicuro che troverai anche quello che più si adatta perfettamente alle tue esigenze.

Qui di seguito te ne suggerisco 5 nel Barranco e 5 a Miraflores, che conosco perchè ci ho soggiornato durante le mie numerose visite a Lima, ma se quelli che ti indico non fanno per te, ti metto anche una mappa dove ne potrai trovare moltissimi altri.

I 5 migliori alberghi nel quartiere del Barranco

  • Casa Republica Barranco (4 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 200-210 euro, valutato degli utenti di Booking.com >9)
  • Casa Falleri Boutique Hotel (4 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 100-110 euro, valutato degli utenti di Booking.com >8)
  • Hotel Park Suites (3 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 70-80 euro, valutato degli utenti di Booking.com >8)
  • Barranco’s Chic & Basic (3 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 70-80 euro, valutato degli utenti di Booking.com >9)
  • Casa Fanning Hotel (3 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 50-60 euro, valutato degli utenti di Booking.com >8)
Booking.com

I 5 migliori alberghi nel quartiere di Miraflores

  • AC Hotel by Marriott Lima Miraflores (5 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 180-190 euro, valutato degli utenti di Booking.com >9)
  • Crowne Plaza Lima (5 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 130-140 euro, valutato degli utenti di Booking.com >8)
  • Del Pilar Miraflores Hotel (4 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 80-90 euro, valutato degli utenti di Booking.com >9)
  • Hotel Boulevard (4 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 80-90 euro, valutato degli utenti di Booking.com >8)
  • San Agustin Exclusive (4 stelle, prezzo medio 2 persone a notte: 70-80 euro, valutato degli utenti di Booking.com >8)
Booking.com
Condividi:

Ti è piaciuto l'articolo?